rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Volley

B1: trasferta emiliana per la Bleuline Forlì, l'obiettivo è non perdere di vista i primi posti

Il secondo posto è distante appena un punto e le biancoblu saranno chiamate ad affrontare un match pieno di insidie contro la Conad Alsenese

Poco meno di 200 chilometri: è questa la distanza che separa Forlì da Alseno, una tappa fondamentale per la Bleuline che sarà impegnata proprio in provincia di Piacenza contro la formazione locale della Conad Alsenese nel settimo turno di campionato. L’appuntamento è in programma per domani alle 21:00, un match fondamentale per le biancoblu e che dirà molto sul possibile prosieguo della stagione di B1 femminile. Forlì ha dimostrato di non soffrire di vertigini e, dopo il bel 3-1 ai danni di Campagnola Emilia, la squadra può continuare a coltivare i propri sogni di play-off.

I 12 punti ottenuti finora, infatti, rappresentano un bel bottino: la capolista Montale (a quota 17) è praticamente inarrivabile, ma il secondo posto occupato dall’Esperia Cremona dista appena una lunghezza. La Bleuline, inoltre, deve condividere la propria piazza con altre formazioni quotate come Imola e la già citata Campagnola. La compagine forlivese di coach Morolli ha il compito di dimostrare di non soffrire di vertigini, provando magari ad approfittare di qualche passo falso delle rivali.

Imola avrà una partita sulla carta semplice, visto che se la dovrà vedere col fanalino di coda Certosa. Meno semplici saranno gli impegni dell’Esperia e della Campagnola, entrambe alle prese con i rispettivi derby cittadini. Tornando a parlare dell’incontro di domani, che squadra è la Conad Alsenese? Per il momento ha raggranellato 5 punti, frutto di due vittorie e quattro sconfitte. Nell’ultima gara ha ottenuto il secondo successo stagionale, un sofferto 3-2 contro Cesena, per il resto l’andamento è stato altalenante.

Nelle prime tre giornate ha incassato altrettante sconfitte (il calendario non l’ha di certo aiutata, dato che si è confrontata con Imola, Montale ed Esperia), prima di vincere il derby con Fumara e di perdere un’altra gara contro Campagnola. Non resta che attendere le prossime ore, Forlì è già pronta per scaldare il clima tipicamente rigido e padano di Alseno con una prestazione di grande livello. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: trasferta emiliana per la Bleuline Forlì, l'obiettivo è non perdere di vista i primi posti

ForlìToday è in caricamento