menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciaspolate e magnifici tramonti sulla neve: tanti appuntamenti sui monti romagnoli

Escursioni al mattino e verso il calar del sole per ammirare i fantastici luoghi del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

Si arrichisce il programma invernale di Boschi Romagnoli con escursioni e ciaspolate a Campigna, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, grazie all'abbondante neve sui monti romagnoli.

Spazio dunque a ciaspolate del mattino, ciaspolate al tramonto, domeniche intere nella neve e, se verrà rimosso il coprifuoco, anche ciaspolate notturne con la luna piena o sotto le stelle.

Il programma

Si parte venerdì 8 gennaio (ore 14.45) con la prima ciaspolata dell'anno, mentre sabato 9 gennaio si parte alla stessa ora per ammirare il tramonto sul Monte Falco. Domenica 10 doppio appuntamento: alle 9.00 una ciaspolata del mattino mentre alle 14.45 si parte per il tramonto alle Balze della rondinaia.

Sabato 16 (ore 14.45) si rinnova la ciaspolata per ammirare il tramonto sul Monte Falco, domenica 17 alle 9.00 spazio alla ciaspolata del mattino, mentre alle 14.45 si parte per vedere il tramonto sul Crinale.

Giovedì 21 è in programma alle 9.00 la speciale ciaspolata del giovedì, poi domenica 24 (ore 9) un'altra ciaspolata porta ad ammirare l'inverno sul lago degli idoli.

Il mese di gennaio termina con gli appuntamenti di sabato 30 (ore 15) quando si ammirano il tramonto e la luna piena sul Falterona, e domenica 31 con la ciaspolata del mattino (alle 9) e il tramonto sul Monte Falco (ore 15.15).

Molti altri appuntamenti sono poi previsti per il mese di febbraio. La prenotazione è sempre obbligatoria. Le uscite si svolgono anche in assenza di neve e le ciaspole si possono noleggiare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento