rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Meteo

Meteo, weekend variabile e con rischio temporali: scatta l’allerta gialla

Nei giorni a seguire, sono attese “condizioni di variabilità per il transito di correnti umide atlantiche che daranno luogo a rovesci sparsi alternati a fasi asciutte e soleggiate

Weekend all’insegna della variabilità atmosferica, con possibilità di temporali sparsi, più probabili sui rilievi. L'alta pressione tenderà a cedere nelle prossime 36-48 ore sull'Italia, consentendo la creazione di temporali a macchia di leopardo. Non è previsto l'arrivo di nessuna perturbazione, motivo per il quale i temporali saranno mal distribuiti e con più probabilità nelle aree interne. La Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha diramato un’allerta gialla per sabato, specificando che “sono previste condizioni favorevoli allo sviluppo di temporali anche di forte intensità sull'intera regione, con possibili effetti e danni associati”.

Per sabato, spiega il servizio meteo dell’Arpae, sono attese “condizioni di spiccata variabilità con rovesci al mattino sulle province centro occidentali che interesseranno anche il resto del territorio regionale nel corso del pomeriggio, assumendo anche carattere temporalesco. Esaurimento dei fenomeni in serata. Le temperature minime non subiranno variazioni di rilievo, tra 20 e 22 gradi, mentre le mssime tra 28 e 30 gradi, in diminuzione nel corso del pomeriggio”.

Anche domenica “permangono condizioni di spiccata variabilità con alternanza di ampie schiarite ad annuvolamenti intensi associati a rovesci sparsi, anche a carattere temporalesco. Le temperature saranno stazionarie”. Nei giorni a seguire, sono attese “condizioni di variabilità per il transito di correnti umide atlantiche che daranno luogo a rovesci sparsi alternati a fasi asciutte e soleggiate. Le temperature non subiranno variazioni significative mantenendosi ancora su valori prossimi a 30 gradi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, weekend variabile e con rischio temporali: scatta l’allerta gialla

ForlìToday è in caricamento