Meteo, break dell'estate settembrina: in arrivo correnti fresche da est con temporali

L'elevazione verso nord dell'anticiclone delle Azzorre favorirà l'infiltrazione di correnti fresche da nord-est. Sarà una fase temporanea

Drastico calo delle temperature. E' quanto prevede il menù meteorologico a partire da mercoledì. L'elevazione verso nord dell'anticiclone delle Azzorre favorirà l'infiltrazione di correnti fresche da nord-est. Sarà una fase temporanea, perchè dopo la diminuzione della colonnina di mercurio attesa tra mercoledì e giovedì seguirà un'altra fase all'insegna dell'estate "settembrina" con sole, clima frizzante al mattino e più gradevole di giorno. Mercoledì il cambiamento si manifesterà con temporali nelle ore pomeridiane, che potranno essere localmente di forte intensità.

Il tutto durerà poche ore, ma la conseguenza del passaggio di fulmini e tuoni sarà quello di un sensibile abbassamento termico. A seguire, informa il servizio meteorologico dell'Arpae dell'Emilia Romagna, "la presenza di un vasto promontorio anticiclonico continuerà a favorire sulla nostra regione la discesa di correnti fredde per la stagione, con cielo in prevalenza sereno. Dalla giornata di sabato è attesa una leggera ripresa delle temperature, con condizioni atmosferiche ancora stabili e soleggiate. I valori termici si porteranno di alcuni gradi al di sotto della media climatologica".

L'ultima decade del mese potrebbe trascorrere baciata dal sole. Spiega Arpae nel bollettino sul medio lungo-termine: "La probabile presenza promontorio di alta pressione sull'Europa occidentale sembra garantire per la prima parte della settimana condizioni di tempo stabile. Successivamente invece il campo barico sembra indebolirsi, lasciando spazio a correnti occidentali più instabili, con probabilità di alcuni episodi di precipitazione. I quantitativi pluviometrici previsti si prospettano comunque inferiori alla norma. Le temperature si porteranno su valori leggermente superiori alla media climatologica". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

Torna su
ForlìToday è in caricamento