rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Politica

"Difendi Forlì": blitz di Forza Nuova in zona stazione

"Furti e delinquenza sono sempre più in crescita in città e oramai il terrore serpeggia tra i cittadini di Forlì", spiegano in una nota i forzanovisti

"Difendi Forlì": i militanti di Forza Nuova hanno affisso nella notte tra giovedì e venerdì uno striscione innanzi alla stazione ferroviaria forlivese. "Furti e delinquenza sono sempre più in crescita in città e oramai il terrore serpeggia tra i cittadini di Forlì - spiegano in una nota i forzanovisti -. Ogni giorno la città è vittima di incursioni di malviventi che impuniti entrano a far razzia nelle case e nelle attività  commerciali. Non solo furti ma anche degrado urbano: basta passeggiare per il centro per incontrare nelle strade e nei parchi personaggi a dir poco dubbi, nelle vie e nelle piazze del centro storico, luoghi dove fino a pochi anni fa si potevano incontrare ragazzi e famiglie a passeggio, oggi si incontrano per lo più  balordi che non esitano ad importunare e spaventare i nostri cittadini".

Forza Nuova cita "la zona dei Portici, il nostro centro storico, le aree verdi nei pressi della stazione ferroviaria, Via Ponte Rabbi, dove negli ultimi mesi si sono verificate svariate aggressioni ai danni di donne. Tutto questo non fa parte di una società civile dove le Istituzioni dovrebbero essere le prime a tutelare la sicurezza delle città. Degrado ed insicurezza sono ormai una piaga per nostra città. Mentre le forze politiche si rimpallano doveri e responsabilità senza mai poi porre in essere azioni di tutela, Forza Nuova si metterà in prima linea per vigilare queste zone e per assicurare alla cittadinanza quel sentimento di tranquillità e sicurezza che non è più scontato che debba esistere. Il sentimento che ci spinge a scendere per le vie della nostra città altro non è che il senso civico, sentimento sempre che sempre meno anima i nostri amministratori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Difendi Forlì": blitz di Forza Nuova in zona stazione

ForlìToday è in caricamento