rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Milleproroghe

Milleproroghe, slitta al 2025 il nuovo regime Iva per il terzo settore: "Una grande vittoria del buonsenso"

Per Tassinari si tratta di "un risultato importantissimo per migliaia di associazioni di volontariato che operano nella promozione sociale"

“Arriva dagli emendamenti al Milleproroghe una grande notizia: grazie all’approvazione di un emendamento di Forza Italia – votato all’unanimità - l’entrata in vigore del nuovo regime Iva per il terzo settore sarà rinviata al primo gennaio 2025". Lo annuncia la parlamentare azzurra Rosaria Tassinari deputata e presidente del Coordinamento regionale di Forza Italia dell’Emilia Romagna, che parla di "una grande vittoria del buonsenso e di Forza Italia".

Per Tassinari si tratta di "un risultato importantissimo per migliaia di associazioni di volontariato che operano nella promozione sociale, così come per tante associazioni sportive, che non possono essere trattate come le società a scopo di lucro. Ringrazio personalmente il nostro segretario nazionale, Antonio Tajani e il nostro presidente Barelli per aver portato a casa un risultato così importante per il terzo settore che Forza Italia sta cercando e non da oggi di riorganizzare e valorizzare in quanto si tratta di una risorsa preziosa per tutto il Sistema Paese". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milleproroghe, slitta al 2025 il nuovo regime Iva per il terzo settore: "Una grande vittoria del buonsenso"

ForlìToday è in caricamento