Tennis

Tennis, serata magica al Villa Carpena: Musetti incanta e vola ai quarti del Challenger 125 di Forlì

Serata magica al Challenger della città romagnola, con un gran pienone per assistere al match clou della quarta giornata di gare e delle sessioni serali dell’evento organizzato dalla Nen Events

Lorenzo Musetti infiamma il campo centrale del Challenger 125 di Forlì, al Tennis Club Villa Carpena, e vola ai quarti di finale battendo in tre set e in poco più di due ore di gioco il tedesco Marterer, 3-6 7-5 6-2.  Serata magica al Challenger della città romagnola, con un gran pienone per assistere al match clou della quarta giornata di gare e delle sessioni serali dell’evento organizzato dalla Nen Events. Musetti non ha deluso e, dopo una partenza un po’ stentata, ha strappato applausi con un crescendo tecnico eccellente. Conquistato il secondo set 7-5 non senza problemi, ha dato spettacolo nella terza partita conquistando all’ottavo gioco vittoria e un posto nei quarti di finale.

Nel primo incontro della sessione serale prestazione senza sbavature per l’argentino Juan Manuel Cerundolo, testa di serie numero 7, che ha piegato 6-3 6-2 l’olandese Robin Haase. Gli accoppiamenti dei quarti di venerdì sono, dall’alto in basso del tabellone: Musetti (Italia)-Cerundolo (Argentina); Etcheverry (Argentina)-Gigante (Italia); Bonadio (Italia)-Passaro (Italia); Daniel (Giappone)-Munar (Spagna).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, serata magica al Villa Carpena: Musetti incanta e vola ai quarti del Challenger 125 di Forlì
ForlìToday è in caricamento