Basket

Unieuro 2.015, è sbarcato l'ex Nba Kadeem Allen: subito in abiti biancorossi, indosserà la numero 0

Dopo l'atterraggio l'ex Nba ha subito indossato i colori biancorossi, con t-shirt d'ordinanza e posa fotografica con tanto di sciarpa prima di mettersi a disposizione di coach Antimo Martino e dei nuovi compagni di squadra

Il roster della Pallacanestro Forlì 2.015 è finalmente al completo. E' sbarcata giovedì mattina a Bologna la guardia americana Kadeem Allen. Dopo l'atterraggio l'ex Nba ha subito indossato i colori biancorossi, con t-shirt d'ordinanza e posa fotografica con tanto di sciarpa prima di mettersi a disposizione di coach Antimo Martino e dei nuovi compagni di squadra. "Sono veramente grato di essere venuto a Forlì per disputare un campionato con una squadra importante e tifosi davvero incredibili”, erano state le prime parole da giocatore forlivese dell'esterno. 

Il curriculum parla da solo. Tre anni in Nba, Boston e New York, 3 anni in G-League e 3 anni in Europa in prima lega. Nato a Wilmington, nella Carolina del Nord, Kadeem Allen è una guardia di 190 cm per 91 chili di peso. Uscito da Arizona, nel 2017 Allen viene draftato dai Boston Celtics, dove per la sua prima stagione da professionista si divide tra NBA e G League. Nel biennio successivo la nuova guardia biancorossa approda a New York disputando due stagioni ai Knicks e continuando l’esperienza nella lega di sviluppo statunitense, dove viaggia costantemente in doppia cifra.

Nel 2020 Allen ha fatto il suo esordio nel Vecchio Continente, in Francia, al Bourg-en-Bresse, nella prima lega transalpina, dove confeziona 8.8 punti di media e tira con un complessivo 64.5% dal campo ed il 36,4% da 3. Nei due anni successivi la nuova guardia forlivese si è accasata in Israele, al Hapoel Haifa, sempre nel primo campionato nazionale. Qui, il fatturato offensivo ha sfondato la doppia cifra: nel 2021/22 i 13,9 punti di media (40% dal campo) ed i 3,4 assist a partita fanno ben intendere le doti del giocatore. Nel 2023 Allen ha sfiorato i 16 punti di media tirando con il 42% da 3 e smazzando 4,3 assist a partita.

Allen prima ancora di sbarcare a Forlì è già diventato un beniamino dei tifosi per aver deciso di scendere in campo con la maglia numero 0, che lo ha accompagnato nell'esperienza ai New York Knicks. Allen, ha spiegato coach Martino mercoledì in conferenza stampa, "è un giocatore che ha un’esperienza importante alle spalle. Sarà la sua prima volta in Italia e dovrà calarsi in una nuova realtà, adattandosi a un campionato che presenta difficoltà. Confidiamo nell'aiuto nell'inserimento anche di Xavier (Jonhson, l'altro americano in squadra, ndr)". Sabato alle 18 ci sarà la prima occasione per vederlo in campo, con il test a porte aperte al Palafiera contro Faenza. Poi appuntamento a lunedì, sempre all'impianto di via Punta di Ferro, con la presentazione ai tifosi della squadra a partire dalle 19.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unieuro 2.015, è sbarcato l'ex Nba Kadeem Allen: subito in abiti biancorossi, indosserà la numero 0
ForlìToday è in caricamento