rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

Nuovo violento temporale in città, le fogne non assorbono la pioggia: temporanei allagamenti

Replicando quanto accaduto appena 24 ore, le fogne, in sofferenza, otturate dalla notevole quantità di fango, non sono riuscite ad assorbire la pioggia caduta

Un altro nubifragio, dopo quello di sabato pomeriggio, nuovi allagamenti nelle aree più colpite dall’alluvione, ma in numero inferiore rispetto a sabato. Come annunciato dalle previsioni meteo i temporali sono tornati a bagnare poco prima delle 16. Precipitazioni non omogenee e a macchia di leopardo, che hanno colpito in particolar modo le zone colpite dall'emergenza alluvione. Le fogne, in sofferenza, otturate dalla notevole quantità di fango, non sono riuscite ad assorbire la pioggia caduta. Dove le precipitazioni sono state più intense i pluviometri hanno superato i 20 millimetri. Ed allagamenti sono stati segnalati in via Gorizia, via Pelacano, Cava, Romiti, via Consolare, via Cadore e via Domokos nel sottopasso della tangenziale. Dalle 15 sono attivi 3 punti per la distribuzione di sacchi di sabbia ai cittadini delle zone già colpite dall’alluvione (via Autoparco-Pelacano, via Gorizia-via Carso e Palazzetto dei Romiti in via Sapinia 40). Il tutto in attesa di un nuovo peggioramento previsto per lunedì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo violento temporale in città, le fogne non assorbono la pioggia: temporanei allagamenti

ForlìToday è in caricamento