Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Serie di taccheggi, coniugi in azione con un paio di forbici. Nei guai anche due giovani

Nel corso della perquisizione, oltre alla refurtiva, sono state rinvenute anche un paio di forbici utilizzate per rimuovere dispositivi antitaccheggio

Hanno rubato abbigliamento sportivo dal valore di circa 100 euro. Due coniugi trentenni di nazionalità albanese sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri di Ronco per "furto aggravato in concorso" e "porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere". Il fatto è avvenuto domenica mattina. Nel corso della perquisizione, oltre alla refurtiva, sono state rinvenute anche un paio di forbici utilizzate per rimuovere dispositivi antitaccheggio. La merce è stata restituita al gestore del negozio. Gli stessi militari sabato hanno denunciato per "furto aggravato in concorso" due ventenni senegalesi residenti a Ravenna per aver rubato all’interno di un negozio all’interno del centro commerciale “punta di ferro”, casalinghi e dispositivi per cellulari per un valore complessivo di circa 100 euro. La refurtiva è stata restituita agli aventi diritto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie di taccheggi, coniugi in azione con un paio di forbici. Nei guai anche due giovani
ForlìToday è in caricamento