Domenica, 26 Settembre 2021
Economia Forlimpopoli

Forlimpopoli, aiuti per la ripartenza: contributi a fondo perduto alle imprese

Il Comune di Forlimpopoli ha messo a tal fine a disposizione 4000 euro per le imprese avviate dal primo gennaio 2020 e 41.000 euro per tutte le altre

Proseguono, ed anzi si amplificano, le iniziative dell’amministrazione comunale di Forlimpopoli a sostegno delle attività economiche e sociali colpite dell’epidemia da Covid-19.  Dopo le misure già assunte a partire da maggio 2020 e replicate ad ottobre 2020 e maggio 2021, con particolare riferimento all’occupazione di suolo pubblico ed alle spese per i rifiuti, il Comune ha deciso di adottare nuove misure straordinarie a fondo perduto per mitigare gli effetti negativi della pandemia sul sistema imprenditoriale locale. 

Il Comune di Forlimpopoli ha messo a tal fine a disposizione 4000 euro per le imprese avviate dal primo gennaio 2020 e 41.000 euro per tutte le altre. Ai fondi sarannno ammesse le imprese del commercio, dei pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, dell’artigianato e dei servizi, che hanno sede legale nel territorio dei Comuni dell’Unione della Romagna Forlivese ed unità operativa nel Comune di Forlimpopoli e che hanno avuto ricavi per l’anno 2019 pari o inferiore ad 250mila euro su base annua con una riduzione dei ricavi relativo all’anno 2020 pari almeno al 20% rispetto l’anno 2019 oppure che hanno avviato l'attività dopo il primo gennaio 2020. 

Per le esclusioni e per ogni maggiore specifica si rinvia all’apposito bando disponibile sul sito del Comune di Forlimpopoli: i contributi assegnabili andranno da un minimo di 500 euro ad un massimo di 1.000 sulla scorta delle domande pervenute alle imprese aperte prima del 2020 e da un minimo di 200 euro ad un massimo di 400 per quelle aperte successivamente. 

"Siamo orgogliosi – afferma il sindaco Milena Garavini – di poter assicurare questo nuovo aiuto alle imprese del nostro territorio, attivando uno strumento dibattuto e costruito con le imprese e con le loro associazioni di categoria. La pandemia continua purtroppo a dispiegare i suoi effetti negativi ma le imprese sanno che l’Amministrazione comunale, pur nei limiti dei suoi mezzi, sarà sempre al loro fianco per individuare insieme gli strumenti più adatti a tutelare e promuovere il lavoro e lo sviluppo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlimpopoli, aiuti per la ripartenza: contributi a fondo perduto alle imprese

ForlìToday è in caricamento