Economia

Sicurezza sul lavoro e morti, "Non è più possibile andare avanti così": le Rsu dell'Electrolux proclamano lo sciopero

Le Rsu di Fiom, Uilm e Ugl dell'Electrolux hanno proclamato uno sciopero

"Non è più possibile andare avanti così". Dopo le continue tragedie sul lavoro in Italia, le Rsu di Fiom, Uilm e Ugl dell'Electrolux hanno proclamato uno sciopero per la giornata di venerdì di un'ora e 45 in uscita per tutti i turni (quello notturno dalle 4.45 alle 6). "In tutt'Italia, in ogni settore lavorativo, a livello trasversale, ogni giorno perdono la vita sul posto di lavoro giovani e meno giovani - si legge sul volantino -. Chiediamo lo sciopero generale per attuare il piano di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, a partire da un netto rafforzamento degli ispettori dell'Ausl, utili a controllare ogni anno tutte le imprese. Basta morti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza sul lavoro e morti, "Non è più possibile andare avanti così": le Rsu dell'Electrolux proclamano lo sciopero

ForlìToday è in caricamento