menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna il problema degrado ai Giardini Orselli

“Un'area in centro a Forlì, a pochi metri dal Palazzo della Prefettura non può essere luogo di bivacco e degrado”. Il riferimento è ai Giardini Orselli, in Via Delle Torri ed a sollevare il problema è Andrea Pasini

“Un'area in centro a Forlì, a pochi metri dal Palazzo della Prefettura non può essere luogo di bivacco e degrado”. Il riferimento è ai Giardini Orselli, in Via Delle Torri ed a sollevare il problema è Andrea Pasini consigliere comunale e segretario provinciale UdC. L'esponente politico, da tempo, si è espresso sulla situazione in cui versa l'area ed ha più volte chiesto l'intervento dell'amministrazione comunale per rendere i Giardini Orselli fruibili ai cittadini e alle famiglie.

E' di pochi giorni fa il question time che Pasini ha presentato in consiglio comunale nel quale, partendo dalla considerazione che il Centro Storico rappresenta, per Forlì, come per ogni città italiana ed europea, il cuore pulsante della vita comunitaria e delle attività lavorative e ricreative, ribadiva il dovere degli amministratori di vigilare e preservare dal degrado le aree più a rischio.

Il consigliere Udc riconosce che da tempo il Comune ha iniziato un opera di riqualificazione urbana all’interno delle mura cittadine e che uno degli interventi è stata la totale riqualificazione dell’area denominata Giardini Orselli, ma rileva anche che, dopo alcuni mesi, nei quali la zona  era ritornata ad essere effettivamente fruibile per le famiglie e per i clienti degli esercizi commerciali circostanti, piano piano si è invertita la tendenza, con il ritorno di persone che bivaccano e creano disdoro e disagio per tutti coloro che vorrebbero usufruire dell'area pubblica.

“Riconosciuti gli interventi positivi dell'Amministrazione – spiega Pasini – debbo però anche sottolineare le perplessità che hanno fatto seguito alla risposta del vicesindaco al mio question time. E' perlomeno imbarazzante sentire un amministratore in giunta dire “auspichiamo che il problema venga risolto”, “auspichiamo interventi utili” ecc. Un cittadino può “auspicare”, un amministratore deve “decidere”. E' vero che ci sono limiti e laccioli anche per l'Amministrazione, ma il problema deve essere in qualche modo affrontato, magari ulteriormente intensificando la presenza in zona degli uomini della Polizia Municipale che già, nei limiti dei loro impegni di servizio, stanno meritoriamente monitorando l'area. La presenza delle divise, mentre rassicura i cittadini onesti, costituisce un ottimo deterrente per chi vive ai margini della legalità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento