menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Lega contro il decreto 'svuotacarceri': "Progetto di legge scellerato"

Il segretario provinciale della Lega, Jacopo Morrone, parla di "un'azione di lotta che ci vede uniti contro un progetto di legge scellerato e che come tale va contrastato senza mezze misure".

Il Carroccio romagnolo alza le barricate contro il decreto "svuotacarceri". Il segretario provinciale della Lega, Jacopo Morrone, parla di "un'azione di lotta che ci vede uniti contro un progetto di legge scellerato e che come tale va contrastato senza mezze misure". Quindi annuncia che "sulla scia di quanto intrapreso nei consigli comunali del Nord, e su iniziativa del dipartimento federale “Sicurezza, giustizia e immigrazione” e del responsabile Manes Bernardini, anche qui in Romagna presenteremo un ordine del giorno contro il disegno di legge voluto dall'esecutivo Letta. "

"Lo svuota carceri testimonia la cecità politica di questo governissimo che pensa di risolvere la piaga carceraria mollando le briglia e rimettendo in libertà migliaia di delinquenti. Una follia pura e una condanna per i cittadini e le nostre forze dell'ordine - evidenzia Morrone -. In parlamento così come nei consigli comunali della Romagna, la Lega Nord porterà avanti questa battaglia a difesa dei nostri territori - politiche soft e/o approcci buonisti non risolvono il problema del sovraffollamento carcerario italiano."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento