menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Habemus Papam, Rondoni (Pdl) in piazza San Pietro: "Emozione e gioia"

«Grande è l’emozione - afferma Rondoni - per la scelta del cardinale di Buonos Aires, Jorge Mario Bergoglio, a guida della Chiesa cattolica e riferimento spirituale dei popoli del mondo. In questo evento si riaffermano le radici della nostra civiltà»

Il capogruppo in consiglio comunale del Pdl, Alessandro Rondoni,  esprime la propria partecipazione alla notizia dell’elezione del nuovo Papa. «Grande è l’emozione - afferma - per la scelta del cardinale di Buenos Aires, Jorge Mario Bergoglio, a guida della Chiesa cattolica e riferimento spirituale dei popoli del mondo. In questo evento si riaffermano le radici della nostra civiltà». Rondoni che a Roma in piazza San Pietro ha seguito l’habemus papam e la prima benedizione di papa Francesco I, parteciperà anche alla messa di inizio del pontificato.

Rondoni, inoltre, osserva: «In questi giorni di attesa, dopo la grande scelta di libertà di Benedetto XVI e l’elezione di Francesco I, si è visto come la Chiesa in cammino sia realtà di interesse mondiale perché decisiva per l’educazione degli uomini e per la costruzione di un tessuto umano e sociale fondamentale per una convivenza civile. Si riafferma quindi l’importanza della libertà religiosa come diritto del singolo e dei popoli». Anche al Rondo Point parecchie persone si sono radunate per seguire in diretta tv l’annuncio del nuovo Papa e la sua prima benedizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento