menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sabato in Comune" a Forlì e Cesena, per spiegare gli effetti della manovra

A Forlì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 il Sindaco Balzani, gli Assessori , i Consiglieri comunali e regionali saranno nel Salone Comunale per incontrare i cittadini, informarli e discutere

Porte aperte in Comune sabato 1 ottobre, con gli Amministratori che incontreranno i cittadini per spiegare loro cosa succederà ai servizi comunali se saranno confermate le misure della Manovra di Governo. E’ quanto accadrà a Forlì e Cesena, che in questo modo aderiscono all’iniziativa “SABATO IN COMUNE” promossa dall’Anci nazionale per manifestare contro i nuovi tagli inflitti agli enti locali.

“In questi anni – spiegano il Sindaco di Forlì Roberto Balzani e il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi - abbiamo più volte denunciato i crescenti problemi creati ai Comuni da tagli sempre più consistenti, e abbiamo manifestato la nostra preoccupazione di non riuscire a realizzare le opere pubbliche necessarie  e a fornire i servizi basilari. Il Governo, però, non ha tenuto conto dei nostri segnali di difficoltà e con la nuova manovra ha mostrato, ancora una volta, di considerare gli enti locali come semplici centri di spesa, ignorando che attraverso i nostri bilanci passano le risorse che garantiscono il funzionamento del Trasporto Pubblico Locale, della sanità, delle politiche sociali, del diritto allo studio, dell’istruzione e formazione professionale, del lavoro, dell’ambiente, della viabilità. Ma i nuovi sacrifici che ci vengono chiesti sono insostenibili e davvero rischiamo di non riuscire più a garantire tutto questo. Con la manifestazione di sabato 1 ottobre, che ha visto l’adesione di moltissimi Sindaci di tutti gli orientamenti politici, intendiamo illustrare ai cittadini quali saranno le conseguenze degli ultimi provvedimenti per la vita dei Comuni e, in definitiva, per la loro vita”.

A Forlì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 il Sindaco Balzani, gli Assessori , i Consiglieri comunali e regionali saranno nel Salone Comunale (Piazza Saffi, n. 8) per incontrare i cittadini, informarli e discutere sugli effetti concreti che la  manovra produce.

Ecco il programma:
ore 9.00: ritrovo nel Salone Comunale per avvio dell’iniziativa. L’Assessora Briccolani “dà i numeri” della manovra e li spiega.
ore 9.30/ 11.30: Assessori, consiglieri comunali e regionali si avvicendano per analizzare ciascuno una parte di quello che verrà a mancare e di quello che si va facendo. Contestualmente, i cittadini che lo desiderano, saranno accompagnati in una visita guidata al Palazzo Comunale.
ore 11.30/12.00: il Sindaco di Forlì conclude la giornata con un “discorso tragico-comico” intitolato:
“Il federalismo alla rovescia. Una nuova tappa dei viaggi di Gulliver”.


All’iniziativa sono stati invitati anche i Parlamentari del territorio, i Consiglieri Regionali e Provinciali, i Consiglieri Comunali, i Consiglieri di Circoscrizione e di Quartiere, le Associazioni di categoria, sindacali e del volontariato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento