Politica

Si dimette dal consiglio comunale l'ex candidato alle Regionali del M5S Simone Benini, entra Franco Bagnara

La ripresa dei lavori del Consiglio comunale dopo la pausa estiva segna l'uscita di scena della “vecchia guardia” del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale

Simone Benini con Beppe Grillo

La ripresa dei lavori del Consiglio comunale dopo la pausa estiva segna l'uscita di scena della “vecchia guardia” del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale. Dopo le dimissioni del consigliere Daniele Vergini, candidato sindaco del M5S alle ultime elezioni comunali, sostituito da Eros Brunelli, si è dimesso da consigliere anche Simone Benini, candidato presidente della Regione Emilia-Romagna alle ultime elezioni regionali. Entrambi lasciano in dissenso rispetto al nuovo corso dei pentastellati. A subentrare a Benini è Franco Bagnara, mentre Brunelli diventa capogruppo. 

Bagnara ha ringraziato Benini “per l’ottimo lavoro svolto fin qui, merito delle sue competenze, della riconosciuta abilità politica, perspicacia, dedizione, sacrificando tempo alla sua famiglia; lo ringrazio per la capacità di coinvolgimento di noi amici e attivisti, permettendoci un costante e tangibile percorso di crescita”. Bagnara proviene dall'esperienza politica del comitato di quartiere Pievequinta – La Caserma – Casemurate. Ha aggiunto il consigliere Brunelli: “Grazie a Simone Benini e Daniele Vergini, spero che il loro non sia un addio ma un arrivederci alla politica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si dimette dal consiglio comunale l'ex candidato alle Regionali del M5S Simone Benini, entra Franco Bagnara

ForlìToday è in caricamento