menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Siluro per Aprigliano: non è più capogruppo Lega Nord

Con una nota del Carroccio gli altri due consiglieri comunali leghisti Paola Casara e Massimiliano Pompignoli hanno formalmente inoltrato al Presidente del Consiglio Comunale di Forlì la nomina della stessa Casara quale nuovo capogruppo

Siluro per Francesco Aprigliano, l'ormai ex capogruppo della Lega Nord in Consiglio comunale.  Con una nota del Carroccio gli altri due consiglieri comunali leghisti Paola Casara e Massimiliano Pompignoli hanno formalmente inoltrato al Presidente del Consiglio Comunale di Forlì, Paolo Ragazzini, la nomina della stessa Casara quale nuovo capogruppo della Lega Nord. Il Carroccio non  spiega le motivazioni politiche del siluramento, rinviando ad una successiva conferenza stampa.

Resta il fatto che dentro la Lega Nord è da circa un mese che si dibatteva della questione, che riguardava proprio la figura di Aprigliano, battagliero capogruppo leghista in Consiglio. Da parte sua il deputato della Lega Nord Gianluca Pini, contattato, non ha voluto commentare ed entrare nei dettagli. Parla invece Aprigliano stesso: “Ho firmato pure io il documento che chiede la nomina di Paola Casara a capogruppo. C'è stato un chiarimento a livello di segreteria nazionale per superare  questa fase di incomprensione politica”. E senza dare ulteriori dettagli sintetizza e chiude: “Siamo tutti d'accordo”, assicurando che resterà consigliere della Lega Nord. La circostanza che anche Aprigliano abbia firmato il documento per la nomina di Casara a capogruppo viene però smentita dai vertici della Lega Nord romagnola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento