rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Politica

Tajani eletto Segretario di Forza Italia, Tassinari: "Siamo in crescita anche in Emilia Romagna"

“In Emilia-Romagna abbiamo vissuto un momento davvero difficile, ma il governo ha dato una risposta immediata"

“Oggi inizia un nuovo capitolo della storia di Forza Italia. A nome del coordinamento regionale dell’Emilia-Romagna congratulazioni e auguri di buon lavoro al segretario Antonio Tajani, certa che saprà tener fede ai valori e principi che hanno reso grande il nostro partito e guidarlo con successo nelle sfide future”. Così Rosaria Tassinari, deputata di Forza Italia e responsabile del coordinamento regionale dell’Emilia-Romagna, in una nota.

Aggiunge Tassinari: “Insieme al nuovo segretario Tajani,  politico esperto che parla da moderato nella sostanza e nella forma, ci impegniamo tutti, come lui ci ha chiesto, ad ottenere alle prossime elezioni europee un risultato a doppia cifra, con una politica che scarta l’urlo e sceglie il ragionamento, abbandona gli estremismi e punta alla moderazione, non segue il populismo e la semplificazione per puntare a governare la complessità dell’attuale società. Se il nuovo segretario Tajani, come ha dichiarato, non è il nostro Maradona, è però il bravo allenatore della squadra nazionale di Forza Italia che gioca in tutti i campi e in tutti i ruoli dell’amata Italia, dai campi di quartieri e dei paesi, agli stadi delle grandi città, compresi quelli grandi e piccoli delle nove province dell’Emilia Romagna. In questi campi piccoli e grandi si impegneranno i nostri iscritti per servire il bene comune, formare la classe dirigente e creare un partito a servizio del Paese".

“La politica – ha spiegato - è fare solo ciò che è giusto. Non ciò che è conveniente, o popolare, o facile, ma ciò che è giusto. E per sapere ciò che è giusto, bisogna avere una coscienza, una visione, una missione. Bisogna avere il senso del dovere e della speranza. Il dovere di servire la collettività, di difendere la libertà, di promuovere la giustizia. E la speranza di costruire un futuro migliore, di superare le difficoltà, di realizzare i sogni”.

Riferendosi poi alla situazione dell’alluvione nella propria Regione del maggio 2023, la presidente del coordinamento regionale di Forza Italia ha proseguito: “In Emilia-Romagna abbiamo vissuto un momento davvero difficile, ma il governo ha dato una risposta immediata. Andremo a breve al voto in Emilia-Romagna, ci proporremo come centrodestra e come Forza Italia, con la nostra competenza, la nostra capacità, il nostro pragmatismo. Da Rimini a Piacenza, come in tutte le regioni italiane, vogliamo costruire quella grande casa dei moderati, tenendo sempre presenti quei valori di libertà e di giustizia che stiamo continuando a portare avanti. Vogliamo dare un futuro, una visione al nostro partito, e proseguire questo cammino sempre con il sole in tasca".

Rosaria Tassinari ha guidato il gruppo dei delegati della provincia di Forlì-Cesena al Congresso nazionale di Forza Italia, a Roma: Giuseppe Bettini, Joseph Catalano, Giuseppe Petetta, Raffaele Procicchiani, Luca Frassineti, Roberto Buda. Nel consiglio nazionale, oltre ai parlamentari, ai consiglieri regionali e coordinatori provinciali entra anche l’assessore comunale di Forlì Giuseppe Petetta, nell’elenco dei 20 eletti nella lista collegata ad Antonio Tajani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tajani eletto Segretario di Forza Italia, Tassinari: "Siamo in crescita anche in Emilia Romagna"

ForlìToday è in caricamento