menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, risultato tondo per l'AT.ED 2, saldamente prima

Vola l'AT.ED.2 Forlì targata Matteucci che conquista la nona vittoria consecutiva e si laurea campione d'inverno con un turno d'anticipo. Tutto secondo copione il testa coda di oggi contro un Real Dem salito in Romagna con tanti under 21

Vola l'AT.ED.2 Forlì targata Matteucci che conquista la nona vittoria consecutiva e si laurea campione d'inverno con un turno d'anticipo. Tutto secondo copione il testa coda di oggi contro un Real Dem salito in Romagna con tanti under 21 in distinta e privi del loro player manager Repetto, squalificato, uno che in carriera a giocato per tanti anni in serie A giocando anche una finale scudetto.

La pratica si chiude praticamente nei primi trenta secondi, il tempo necessario per l'AT.ED.2 per procurarsi un corner dalla destra: batte il giapponese Shinji con un pallonetto che trova dalla parte opposta la splendida coordinazione al volo di Vignoli che insacca l'1-0. Sbloccata subito la gara per l'AT.ED.2 è tutto facile. Tra il 6' e il 7' minuto arriva la doppietta di Perrotti che chiude virtualmente le ostilità: prima fa tutto da solo saltando il proprio marcatore sull'out di sinistra e bucando Matteo sotto le gambe, poi un minuto più tardi si fa trovare pronto sul secondo palo ad insaccare il perfetto taglio di Vignoli; la partita è piacevole e a metà tempo l'AT.ED.2 segna altre due volte: al 10' è Shinji dopo una bella azione personale a lasciar partire un bolide nel sette, poi all'11' è Migliori a insaccare sul secondo palo un perfetto contropiede tre contro due iniziato da Salles e perfezionato ancora da Vignoli che trova l'assist vincente per il compagno. Troppa la superiorità dei romagnoli con gli ospiti che scaldano le mani di Moretti per la prima volta al 15' con una punizione di Di Martino e al 18' con un incursione di Paludi chiusa dall'uscita bassa del numero 12 forlivese. 5-0 al riposo.

La ripresa inizia con un sussulto d'orgoglio degli ospiti che segnano con Paludi con una puntata centrale ma al 4' Perrotti su punizione ristabilisce le distanze; per il brasiliano è l'11 gol consecutivo nelle ultime 5 gare; la partita va via veloce e i gol fioccano al 5' arriva la prima rete in maglia biancorossa per l'ottimo Bressan, al 7' timbra il cartellino anche capitan Cangini e al 13' firma la sua doppietta personale anche il giapponese Shinji. L'ultimo sussulto è comunque degli ospiti con Paludi che al 15' firma la sua personale doppietta. Tanti gli esordi stagionali nelle file romagnole da Mirenda a Fumia fino al portiere Pasquale chiamato in causa in un paio di interventi dove si è fatto trovare pronto.

LA CLASSIFICA sorride all'AT.ED.2 che vola a più 8 sulla seconda infatti il Portos cade in Puglia sul campo della Salinis per 5-4. La terza in classifica, il Porto S.Giorgio, riposava ed ora è addirittura a meno 12 raggiunta dal Futsal Barletta che ha vinto il derby sul Manfredonia.

AT.ED.2 FORLI' – REAL DEM 9-2 (p.t. 5-0)

FORLI': Pasquale, Perrotti, Salles, Migliori, Fumia, Bressan, Cangini Greggi, Mirenda, Ruffilli, Vignoli, Shinji, Moretti. All. Matteucci

REAL DEM: Matteo, Silvestri, Gentile, D'Alonzo, Di Martino, Dominioni, Paludi, Florindi, Capitano, Raldy, Di Tonno. All. D'Alonzo

ARBITRI: Valenti (Bergamo), Doneddu (Nuoro)

CRONOMAN: Maragno (Bologna)

AMMONITI: D'Alonzo (R), Florindi (R)

MARCATORI: 1' Vignoli (F), 6' e 7' Perrotti (F), 10' Shinji (F), 11' Migliori (F) del p.t.; 2' e 5' Paludi ( R), 4' Perrotti (F), 5' Bressan (F), 7' Cangini (F), 13' Shinji (F) del s.t.

NOTE: spettatori 200 circa, tiri liberi Forlì (0/0;0/0), Real Dem (0/0;0/0);

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento