menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket serie B, nuovo playmaker per i Tigers: è Emanuele Trapani

Proveniente da Sacafati, Serie A2, Trapani, classe 1999, è un prodotto della fucina della Stella Azzurra Roma

Il direttore sportivo Gabriele Foschi ha chiuso l'operazione Emanuele Trapani. Il giovane playmaker arriva alla corte di coach Di Lorenzo con la formula del prestito oneroso per la stagione 2018/19. Proveniente da Sacafati, Serie A2, Trapani, classe 1999, è un prodotto della fucina della Stella Azzurra Roma e nell'estate del 2017 ha preso parte ai Campionati Europei Under 18 con la maglia dell'Italia, prima di trasferirsi a Scafati, per cominciare a prendere confidenza con una categoria nella quale a breve dovrebbe certamente trovare spazio. Spazio che, vista la giovane età, non poteva avere la scorsa stagione nella quale ha assaggiato il campo per 6 minuti di media in 14 gare. Nella stagione precedente però, Trapani, in maglia Stella Azzurra, ha disputato un campionato di Serie B da protagonista, ad appena 18 anni. Inserito nel Girone C, quello dei Tigers, Trapani ha viaggiato a poco più di 13 punti di media e la prossima stagione in arancionero sarà un'ottima occasione per saggiare il grado di maturazione del giovane talento stellino. Con l'inserimento di Emanuele Trapani il roster Tigers per la stagione 2018/19 è composto quindi da Battisti, Trapani, De Fabritiis, Dagnello, Papa, Ferraro e Sacchettini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento