Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Calcio a 5, dalla Futsal Cesena arriva il centrale Manuel Salvatore

Si tratta del centrale forlivese classe 2001 Manuel Salvatore

Arriva in prestito dalla Futsal Cesena il secondo volto nuovo del Forlì targato targato Vespignani. Si tratta del centrale forlivese classe 2001 Manuel Salvatore: “Sono molto contento che Manuel sia con noi in questa stagione – racconta il diesse Ghirelli – è un ragazzo che conosco bene, avendolo seguito nel suo percorso a Cesena. Parliamo di un classe 2001, un profilo che si sposa a pieno con quella che è la nostra politica di mercato. Voglio ringraziare la Futsal Cesena nella persona di Paolo Ionetti per la disponibilità nella trattativa”.

Per Manuel questa sarà la quinta stagione nel futsal; cresciuto infatti nelle giovanili della Futsal, Salvatore ha fatto tutta la trafila delle giovanili cesenati proprio agli ordini di mister Vespignani: Juniores, Under 19 nazionale ed al terzo anno il salto in prima squadra nel campionato cadetto collezionando alla prima stagione fra i grandi 12 presenze su 14 di cui otto da titolare. Nella passata stagione la Futsal opta per mandare il ragazzo a farsi le ossa in serie C1 a Santa Sofia ma causa la sospensione del campionato regionale torna a dicembre alla casa madre dividendosi fra under19 nazionale, contribuendo alla vittoria del campionato con 10 reti in altrettante presenze, e prima squadra dove mette a referto la sua prima rete nel nazionale in due presenze complessive.

"Approdo in una piazza importante e blasonata come Forlì in un momento importante per la mia crescita di giocatore - spiega Salvatore - sono soddisfatto e contento di poter rappresentare la squadra della mia città e spero di ripagare la fiducia che in primis mister Vespignani e poi il diesse Ghirelli hanno riposto nella mia persona. Fu proprio Ghirelli cinque anni fa e farmi avvicinare a questo sport che tanto mi appassiona, spero di non deluderlo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, dalla Futsal Cesena arriva il centrale Manuel Salvatore

ForlìToday è in caricamento