menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, Forlì è un rullo compressore: 'asfaltata' la Real Dem

Tutto da copione nel testa coda del girone C: i 50 punti che dividono le compagini in classifica si vedono tutti e l'AT.ED.2 passa per 9-3 collezionando la diciottesima vittoria del suo campionato da record

Tutto da copione nel testa coda del girone C: i 50 punti che dividono le compagini in classifica si vedono tutti e l'AT.ED.2 passa per 9-3 collezionando la diciottesima vittoria del suo campionato da record. Padroni di casa in partita solo nei primi sei minuti, il tempo necessario a Perrotti per portare in vantaggio i suoi poi solo Forlì che mette al sicuro il risultato nel finale di prima frazione chiuso sul 4-0 per poi amministrare nella ripresa arrotondando fino al 9-3 finale.

LA PARTITA
I quintetti Federico, Peca, D'Alonzo, Repetto, Paludi per i padroni di casa; per la capolista Pasquale rileva Moretti tra i pali, Vignoli, Shinji, Perrotti, Bressan; Forlì che passa al 6' del primo tempo col solito Perrotti abile su imbucata di Vignoli a far secco Federico con una puntata sul palo opposto; i padroni di casa rimangono in partita fino al 14' quando Bressan salta l'uomo sulla fascia e serve a Shinji sul secondo palo la rete del 2-0. Nel finale di tempo Forlì chiude il match: al 17' arriva la terza rete con Migliori che servito in area è bravo a girarsi e insaccare con una puntata poi al 20' è Ruffilli a vincere un contrasto sulla tre quarti e bucare con una puntata dal limite Federico per la quarta volta.

Nella ripresa dopo il gol lampo di Repetto al 1' minuto per gli abruzzesi ricomincia il monologo dei romagnoli: al 4' Vignoli scambia con Perrotti poi serve Bressan sul lato opposto che con un diagonale preciso firma la sua personale doppietta; al 6' Vignoli firma il 6-1 su punizione poi all'8' lo stesso Vignoli ruba palla e passa a Perrotti che tutto solo sul secondo palo segna a porta vuota il 7-1. Messo in cassaforte il risultato Forlì rallenta i ritmi e mister Matteucci fa esordire fra i cadetti Nardi al 12'; gli ospiti giocano per l'orgoglio e trovano due reti che rendono meno amara la sconfitta al 9' con Cafarelli e al 17' ancora con Repetto; nei minuti finali arrivano poi le segnature di Perrotti al 18' con una puntata da posizione defilata e di Salles al 19' che dopo un bel uno due con Ruffilli insacca a porta vuota. Al 20' tiro libero sbagliato da Fumia.

PROSSIMI IMPEGNI: sabato prossimo il campionato osserverà il turno di riposo per le festività Pasquali, poi sabato 6 aprile la passerella finale con l'AT.ED.2 che ospiterà il Cus Ancona. Nel week-end successivo le tanto attese final-eight di Coppa Italia che vedranno protagonista il Forlì per il secondo anno consecutivo.

REAL DEM – AT.ED.FORLI' 3 – 9 (p.t. 0-4)

REAL DEM: Federico, Gentile, Peca, D'Alonzo, Cesraoni, Dominioni, Repetto, Paludi,Vennitti, Pitucci, Cafarelli, Ferrarini. All. D'Alonzo
FORLI': Pasquale, Perrotti, Salles, Migliori, Fumia, Bressan, Cangini Greggi, Nardi, Ruffilli, Vignoli, Shinji, Moretti. All. Matteucci

AMMONITI: Fumia (F)
MARCATORI: 6' Perrotti (F), 14' Shinji (F), 17' Migliori (F), 20' Ruffilli (F) del p.t.; 1' e 17' Repetto (D), 4' Bressan (F), 6' Vignoli (F), 8' e 18' Perrotti (F), 9' Cafarelli (D), 19' Salles (F) del s.t.
NOTE: spettatori 150 circa, tiri liberi Real Dem (0/0;0/0), Forlì (0/0;0/1)

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento