menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, Nicolò Cellurale lascia Forlì: motivi personali dietro la decisione

Un giovane su cui la società puntava molto, visto l’obbligo imposto dal comitato regionale di avere un under sempre in campo

E’ durata poco più di un mese e una sola gara ufficiale l’avventura in maglia biancorossa del classe 99 Nicolò Cellurale il cui prestito dal Modena Cavezzo Calcio a 5 viene risolto consensualmente per motivi strettamente personali del tesserato come spiega amareggiato il diesse forlivese Maicol Ghirelli. "Nicolò ci ha chiesto di poter tornare a Modena dalla sua famiglia per motivi strettamente personali e una volta capito che non c’erano altre soluzioni abbiamo avallato la sua richiesta - informa -. Indubbiamente a livello professionale sono molto deluso da Nicolò ma non bisogna mai dimenticare che stiamo parlando di un ragazzo di ventuno anni che ha tutta la vita davanti, sia livello sportivo che non, al quale faccio un grande in bocca al lupo per il suo futuro in generale”. Un giovane su cui la società puntava molto, visto l’obbligo imposto dal comitato regionale di avere un under sempre in campo, la cui defezione a poco meno di dieci giorni dall’inizio del campionato complica e non poco le strategie del direttore sportivo forlivese chiamato ora in poco tempo a trovare soluzioni alternative adeguate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento