menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Erreà nuovo sponsor tecnico della Fulgor

La Erreà Sport Spa che diventa il nuovo sponsor tecnico della Marcopoloshop.it Forlì. Il logo dell’azienda di San Polo di Torrile (Parma) comparirà anche nelle divise dei giovani

“Siete tutti convocati” Questo lo slogan che la Fulgor Libertas Forlì ha scelto per la sua campagna abbonamenti 2011/2012 affidandolo alla grinta ed al carisma del suo coach Nenad Vucinic. Un invito al quale ha voluto rispondere anche la Erreà Sport Spa che diventa il nuovo sponsor tecnico della Marcopoloshop.it Forlì. Il logo dell’azienda di San Polo di Torrile (Parma) comparirà non solo sull'abbigliamento della prima squadra, ma anche del settore giovanile.

“Sono convinto – ha dichiarato il responsabile della divisione basket Erreà, Claudio Sbrolla – che la sfida della scorsa stagione contro Casale Monferrato giocata al PalaCredito di Romagna di fronte a 5000 persone possa essere un spot per tutto il movimento del basket italiano. Sintomo di un città e di una tifoseria unica nel panorama cestistico nazionale e di una società che in questi anni ha saputo trasmettere emozioni irripetibili. Crediamo quindi fortemente in questo accordo che ci lega alla Fulgor per le prossime tre stagioni e siamo pronti a vivere con loro tutte le sfide che ci troveremo ad affrontare.”


“Siamo estremamente soddisfatti e onorati di collaborare con una delle aziende leader del settore – ha dichiarato il direttore generale, Giovanni Genesi -. Erreà è un partner prestigioso che nel tempo è stato sponsor tecnico ufficiale dei più importanti e conosciuti club sportivi italiani: il loro interessamento per la nostra società ci dà la misura di quanto la Fulgor Libertas sia cresciuta in questi anni e si sia radicata nel territorio cittadino. Ci auguriamo che questo sodalizio possa durare a lungo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento