menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al PalaCredito arriva l'Oleggio: l'Unieuro punta alla vittoria per stare in scia a Cecina

Palla a due domenica pomeriggio alle 18, agli ordini di una coppia toscana: Venturi di Siena e Venturini di Capannori

Difficilmente sarà il fine settimana dell’aggancio alla fuggitiva Cecina (con i toscani impegnati sul campo di Trecate a quota zero in classifica), ma, complice lo scontro San Miniato-Cento sarà anche un turno che asciugherà il plotone delle dirette inseguitrici. L’Unieuro Pallacanestro Forlì 2.015 proverà a stare alle calcagna della capolista e per farlo dovrà uscire vittoriosamente dal match del Palafiera contro Oleggio. La squadra piemontese, espressione di un piccolo comune alle porte di Novara, sbarca in Romagna con la classifica che langue ma con tanti stimoli.

Quelli dati da un nuovo allenatore “da prima pagina” come Cecco Vescovi, subentrato al predecessore Mosi dopo il brutto ko interno nel derby regionale contro Borgosesia. Una vittoria, contro la Trecate ancora “al palo”, e 4 sconfitte: questo il biglietto di vista di una squadra “corta”, in cui Ferrari (attaccante del 1975 dalla buona carriera che gioca da mezzo-lungo sia fronte che spalle a canestro) è la chioccia di un gruppo molto giovane.

Il 1993 Resca e il 1991 Sacco, entrambi dotati di buon tiro, agiscono negli spot di play e guardia nei momenti “caldi”, anche se in quintetto tra i piccoli potrebbe esserci il 1996 Crusca. Da “3” c’è il “campettaro” Coviello, reduce da alcune stagioni positive. Il pivot è invece il 1993 Paesano, super-atleta, forza ed energia, lo anno scorso anno a Chieti con Massimo Galli.

Oleggio, sponsorizzata da un’azienda che produce pannolini (Mamy.eu) non si fa mancare niente: ha pure il “fratello d’arte” (Federico Gallinari, il fratello più piccolo di Danilo) e il colored (Okeke, 1998, scuola Borgomanero). Completa il roster capitan Remonti, un 1986 che ha partecipato pressoché per intero alla scalata di Oleggio dalle minori ai campionati nazionali. Palla a due domenica pomeriggio alle 18, agli ordini di una coppia toscana: Venturi di Siena e Venturini di Capannori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento