rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport Forlimpopoli

Ironman, la sfida impossibile tra Forlimpopoli e Bertinoro: gran tifo per Alex Zanardi

Tra gli obiettivi dell'edizione 2019 quello di battere il record del mondo disabili (8h26’06’’) e iniziare la preparazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020

C'è chi non avrà gradito la chiusura delle strade, ma erano davvero in tantissimi ad applaudire i triatleti al via dell'Ironman, la più massacrante prova di triathlon: 3,86 chilometri di nuoto, 180,260 chilometri in bicicletta e 42,195 chilometri di corsa tra Cervia, Milano Marittima, Forlimpopoli e Bertinoro. Uno sforzo logistico e organizzativo che ha visto protagonisti sul territorio anche migliaia volontari.

Ironman, la sfida impossibile

Tutti gli atleti sono stati caricati lungo il percorso, in particolare Alex Zanardi, che pochi giorni fa è salito sul podio dorato conquistando il titolo di campione del mondo di paraciclismo. Tra gli obiettivi dell'edizione 2019 quello di battere il record del mondo disabili (8h26’06’’) e iniziare la preparazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Nel pomeriggio di sabato è stato l'australiano Cameron Wurf il vincitore della terza edizione dell'Ironman Italia. Il triatleta 36enne è stato infatti il primo a tagliare il traguardo della gara di triathlon più dura del mondo. Per percorrere 3,8 km a nuoto, 180 in bicicletta e 42,2 di corsa, lo sportivo ha impiegato solamente 7 ore, 46 minuti e 54 secondi, precedendo Jaroslav Kovacic (8:03:11) e il 31enne novarese Giulio Molinari, che si è preso il podio col crono di 8:08:09. Al quinto posto un romagnolo: il forlivese Mattia Ceccarelli.

"Mi sono sentito benissimo tutto il giorno - sono le prime parole del vincitore - Sono stato più veloce del previsto". Wurf, ex canottiere australiano, dopo aver partecipato come canottiere ai Giochi olimpici di Atene2004 è stato ciclista professionista con caratteristiche di passista e cronoman.

ceccarelli-mattia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ironman, la sfida impossibile tra Forlimpopoli e Bertinoro: gran tifo per Alex Zanardi

ForlìToday è in caricamento