Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

L'entusiasmo di Galli: “Questi ragazzi hanno qualcosa di straordinario”

Altra prova da incorniciare per i biancorossi che incorniciano a Imola il 2° successo consecutivo e si rilanciano nella lotta salvezza.

500 forlivesi rumorosi, colorati (a tratti irrequieti) che fanno festa, abbracciando i propri beniamini – Saccaggi, autore della bomba a fil di sirena che ha regalato a Forlì il successo pesantissimo su Imola, Luigi Sergio monumentale negli ultimi 3' a ricucire con determinazione e colpi NBA style, il totem Tyler Cain e così via – è la fotografia più bella di una serata magica, quella dove il Credito impara che se i debiti con l'infermeria son sempre aperti (ora a ballare è la spalla di Ferguson), con la fame si può andar davvero lontano: “Che dire? - spiega il coach FulgorLibertas, Massimo Galli - è tutto davvero bello, soprattutto per i ragazzi: emotivamente si sono meritati successo e festa. Anche stasera pur andando sotto di parecchio non abbiamo mollato mai; questa è una squadra straordinaria, ognuno dei miei ragazzi ha dentro qualcosa di importante. C'è stata fortuna ma anche tanto merito, se pensiamo ai problemi di rosa e ai falli gli ultimi minuti sono stati difensivamente di spessore.” Forlì in effetti l'ha vinta serrando le fila fino poi al tiro folle di Saccaggi: “Sacca ha voluto vincerla – dice Galli - non solo s'è battuto come un matto su Young e Niles ma s'è preso la responsabilità dell'ultimo tiro; quando ho visto come ha rilasciato il pallone ho capito che avrebbe fatto canestro. In difesa poi li abbiamo messi in difficoltà con la box and one, un'arma che avevo in serbo per il finale e che li ha un po' scombussolati.” Sugli infortunati, Crow e Ferguson: “Nicholas lo conosco da una vita, non doveva giocare ma dopo lo stop di Jazz m'ha detto di non preoccuparmi, di farlo giocare. Era visibilmente in difficoltà ma ha avuto coraggio da vendere. Jazz? Forse una spalla sub-lussata. Speriamo sia solo una botta.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'entusiasmo di Galli: “Questi ragazzi hanno qualcosa di straordinario”

ForlìToday è in caricamento