rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sport

MotoGp, diluvio a Valencia: Marquez domina, Dovizioso chiude quarto

In condizioni estreme, il più rapido nella classifica combinata dei tempi è stato il campione del mondo in carica Marc Marquez

Pioggia battente a Valencia per l'ultimo round del Motomondiale. In condizioni estreme, il più rapido nella classifica combinata dei tempi è stato il campione del mondo in carica Marc Marquez, col crono di 1'39"767. Lo spagnolo si è messo alle spalle tre Ducati: al secondo posto si è piazzato Jack Miller (Team Octo Alma Pramac, +0"106), poi il compagno Danilo Petrucci (+0"140) e Andrea Dovizioso (+0"412). 

Quinto tempo per Dani Pedrosa, alla ultima con la Honda prima di indossare i panni da collaudatore della Ktm (+0"700), davanti alla Suzuki di Andrea Iannone (+0"918), alla Yamaha di Maverick Viñales (+1"005), alla Ducati della wild card Michele Pirro (+1"069), alla Ktm di Pol Espargaro (+1"125), e alla Suzuki di Alex Rins (+1"198). Dodicesimo Valentino Rossi, che non è riuscito a migliorarsi nel turno pomeridiano a causa della pioggia sempre più battente. 19esimo Jorge Lorenzo. E per la gara si annuncia pioggia a catinelle.

Commenta Dovizioso: "Nonostante la pioggia, la pista aveva un buon grip mentre nel pomeriggio abbiamo trovato delle condizioni diverse. C’era davvero molta acqua e non avevo un gran feeling con la mia moto. Siamo comunque riusciti a fare un po' di prove con le gomme: il turno è stato utile per questo motivo, anche perché quest’anno non abbiamo girato molto con la pioggia, e abbiamo raccolto delle buone indicazioni per la gara di domenica, se dovesse essere bagnata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, diluvio a Valencia: Marquez domina, Dovizioso chiude quarto

ForlìToday è in caricamento