menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"One Last Shot", tutti al campetto per Kobe Bryant: si ricorda la leggenda dell'Nba giocando a basket

Sulla Facebook denominata "Playground Bk Frampula" è stato pubblicato l'evento, che ha già ottenuto oltre 150 adesioni

Forlimpopoli gioca per Kobe Bryant. La leggenda dell'Nba, scomparsa in un tragico incidente aereo lo scorso 26 gennaio, verrà commemorata riempiendo domenica pomeriggio il campetto di via Del Tulipano di appassionati della palla a spicchi. L’iniziativa, partita dalle pagine social italiane di pallacanestro e Nba con l'hastag "onelastshot", in un amen si è diffusa a macchina d’olio raccogliendo diverse adesioni spontanee. Il movimento cestistico forlivese ha organizzato il torneo "Bk Frampula". 

L'appuntamento è per le 15. Spiega il portavoce Cristhofer Gardelli: "Alle 15 ci si radunerà in tutti i campetti d’Italia e si gioca a basket ricordando Kobe e condividendo video e foto della giornata con gli altri eventi". Sulla Facebook denominata "Playground Bk Frampula" è stato pubblicato l'evento, che ha già ottenuto oltre 150 adesioni.

Tiene a precisare Gardelli: "E'  un iniziativa che, pur nascendo a Forlipopoli, non riguarda solo i Baskérs o il BK, ma tutto il movimento cestistico della zona. Abbiamo avuto appoggio da tutti i cestisti, dei campetti di Castrocaro, K2, dalle associazioni sportive legate al basket di Forlì-Cesena, come Libertas Green, Blessed Beer, Marghe All star, Livio Neri, Ca Ossi per citarne alcune".

Altro dettaglio: "E' un’iniziativa non a scopo di lucro o pubblicitario  ma solo per dare memoria ad un grande sportivo e alla sua figlia Gianna". Tutti i fan del Mamba potranno riunirsi e giocare in suo onore. Questo, come se ce ne fosse ulteriormente bisogno, a testimoniare l’immensa tradizione della palla a spicchi del popolo forlivese. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento