menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poule Scudetto, il Teramo espugna il "Morgagni''. Sfortuna Forlì

Comincia con una sconfitta il cammino verso la Poule Scudetto di serie D del Forlì. La squadra di Attilio Bardi è stata sconfitta al "Morgagni" per 3-2 dal Teramo

Comincia con una sconfitta il cammino verso la Poule Scudetto di serie D del Forlì. La squadra di Attilio Bardi è stata sconfitta al “Morgagni” per 3-2 dal Teramo. I biancorossi sono passati in vantaggio dopo 21 minuti di gioco grazie ad un autogol di Filipponi, che ha deviato in rete un cross di Evangelisti toccato da Beluzzi di testa. I padroni di casa hanno sfiorato il raddoppio al 29’ con un colpo di testa di Giorgo. Al 36’ il bolide di Evangelisti ha scheggiato la traversa.

Al 43’ prima vera opportunità per gli ospiti con un calcio di punizione di Laboragine deviato in calcio d’angolo da Nunziata. Un giro di lancette più tardi il Forlì ha sciupato un’ottima azione di contropiede, con Melandri che non ha servito Belluzzi schierato in buona posizione in area. Ad avvio ripresa il Teramo ha trovato prima il pareggio con un colpo di testa di Ciampi su azione di calcio di punizione e poi il 2-1 con Masini, abile ad approfittare di un errato disimpegno di Martini.

Il Forlì ha trovato il 2-2 al 60 con un calcio di rigore di Evangelisti fischiato dall’arbitro per un fallo di Filipponi su Belluzzi. Al 66 ancora una traversa per il Forlì, questa volta su tiro di Melandri sporcato da un difensore. Dieci minuti più tardi il Teramo ha sciupato l’azione del 3-2, con Iazzetta che non ha capitalizzato al meglio una bella azione di contropiede. All’85 gli ospiti hanno trovato il gol vittoria con un calcio di rigore di Ariamone. Inutile l’assalto finale dei padroni di casa. Prossimo impegno contro il Pontedera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento