E' il miglior arbitro esordiente in Serie A: a Marco Piccinini il premio Bernardi

Il forlivese, 36 anni a settembre, ha vinto l'edizione 2019 del premio Bernardi riservato al miglior arbitro esordiente in Serie A

Prestigioso riconoscimento per Marco Piccinini, arbitro della sezione Aia di Forlì. Il forlivese, 36 anni a settembre, ha vinto l'edizione 2019 del premio Bernardi riservato al miglior arbitro esordiente in Serie A. La cerimonia è avvenuta all'interno della cornice del Savoia Regency Hotel alla presenza del presidente della sezione Aia di Bologna Antonio Aureliano. Quest'anno ha diretto quattro incontri nella massima serie. Dopo esser stato il fischietto di Atalanta-Frosinone (prima giornata, 4-0 e due cartellini gialli), Cagliari-Chievo (decima, 2-1 e sette gialli) e Juventus-Chievo (ventesima, 3-0 e tre cartellini) e Sassuolo-Parma (32esima, 0-0 e cinque cartellini). E stato inoltre il direttore di gara della finale playoff di serie B, vinta dal Verona per 3-0 sul Cittadella. In Coppa Italia ha arbitrato Brescia-Novara, che si è disputata il 12 agosto, e Cagliari-Atalanta che si è giocata il 14 gennaio. Nel suo curriculum Piccinini vanta 48 sfide in serie B, tre in serie A, cinque in Coppa Italia e 101 in serie C, oltre ai campionati minori. Arrivato in Lega Pro nel 2011, ha trascorso cinque anni in terza serie, nei quali ha diretto anche una finale play-off. Nel 2016 è stato promosso in Commissione Arbitri Nazionale, esordendo nella serie cadetta il 10 settembre, in occasione di Pro Vercelli-Cittadella, terminata 1-5. Il 13 gennaio 2017 è stato insignito del Premio Luca Colosimo come miglior arbitro della Lega Pro 2015-2016. Ora un nuovo premio, che riconosce la maturità di uno degli arbitri più stimati in circolazione.

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Evitare la bolletta salata in estate con questi 3 suggerimenti

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Dramma sulla Cervese, incredulità e dolore: gli amici ricordano il "gigante buono"

Torna su
ForlìToday è in caricamento