menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Softball, prosegue il tour de force della Fiorini

A quattro giorni dalla trasferta di Montegranaro, la Fiorini prosegue nel suo tour de force ospitando il Museo d'Arte Nuoro gare valide per la prima giornata del girone di ritorno dell'Italian Softball League

A quattro giorni dalla trasferta di Montegranaro, la Fiorini prosegue nel suo tour de force ospitando il Museo d'Arte Nuoro gare valide per la prima giornata del girone di ritorno dell’Italian Softball League. Dopo un avvio di campionato non entusiasmante, sabato scorso la formazione sarda si è confermata in netta ripresa mettendo in cassaforte una clamorosa vittoria sul campo del Caserta, ottenuta grazie a una magnifica prestazione di tutti i reparti: Paola Cavallo ha lanciato l'intera partita, concedendo la miseria di 4 valide in 10 inning al line-up più potente del campionato; l'attacco guidato da Melinda Weaver e Cecilia Ferrari (2/4 per entrambe) ha imposto il primo stop dell'anno ad Anjelica Selden; giornata memorabile anche per la difesa, che ha chiuso la partita senza commettere errori e si è incaricata di ben 29 out su 30 (un solo 'k' per Paola Cavallo), confezionando un triplo tie-break impeccabile.

La Fiorini scenderà in campo per voltare immediatamente pagina dopo la giornata nera di martedì e lo farà ricordando che anche un anno fa il Nuoro arrivava al Buscherini promettendo battaglia, sulla scia di una striscia vincente di Cavallo che durava ormai da mesi e forte della nazionale USA Burkhart appena sbarcata in Italia, ma uscita sconfitta dal confronto con Kylie Reynolds, in quell'occasione autrice di una no-hit. A differenza di martedì, sarà disponibile Darcy Pagnini a rafforzare l'attacco bianco-azzurro, risparmiando così gli straordinari alle ragazze dell'Under-21 impegnate anche venerdì pomeriggio (ore 18 al Buscherini) nella seconda sfida del loro campionato di categoria contro le Hornets. Sarebbe facile prevedere due sfide dal punteggio basso, visti i nomi dei lanciatori che si sfideranno nel doppio confronto Papucci e Reynolds per la Fiorini mentre la formazione sarda schiererà Cavallo e l’australiana Aimee Murch ex La Loggia che all’andata non era ancora arrivata in Italia, ma le recenti giornate di campionato hanno riservato sorprese a ripetizione e l'auspicio è soprattutto quello di vedere del buon softball, con in campo due difese entrate finalmente in forma. Appuntamento alle ore 18 per gara uno e 20,30 per gara due, come sempre sul campo del Buscherini di via Orceoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento