menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley donne, Forlì si unisce con Bologna e torna in A1

La Volley 2002 Forlì e l'Idea Volley Bologna, infatti, sciolgono le ultime riserve e rilevano il titolo di A1 dell'Asystel Volley Novara

Bologna ritrova la Serie A1 e disputerà le gare del prossimo campionato al PalaDozza di Piazza Azzarita. La Volley 2002 Forlì e l'Idea Volley Bologna, infatti, sciolgono le ultime riserve e rilevano il titolo di A1 dell'Asystel Volley Novara portando così sotto le Due Torri la pallavolo di vertice dopo anni di assenza.

L'unione delle forze fra le due compagini societarie porta alla nascita di Idea Volley 2002 Bologna, denominazione societaria con cui il nuovo sodalizio ha presentato questa mattina domanda di iscrizione nella sede della Lega Pallavolo Serie A Femminile per la partecipazione al campionato di Serie A1.

"L'unione fa la forza e con l'Idea Volley 2002 Bologna inizia così un nuovo cammino che porterà principalmente a sviluppare un progetto sul potenziamento del settore giovanile che avrà la prima squadra di A1 come punto di riferimento - dice Giuseppe Camorani, presidente della Volley 2002 Forlì -. Volevamo riportare a Bologna la pallavolo di eccellenza, anche perchè penso che in questo momento il nostro movimento abbia bisogno di ritrovare l'appoggio ed il consenso delle grandi città. Bologna rappresenta un'opportunità per tutti e, la Volley 2002 Forlì e Idea Volley Bologna, lavoreranno l'una al fianco dell'altra per raggiungere gli obiettivi prefissati. Le attività del giovanile vedranno il coinvolgimento delle scuole. Il nostro desiderio è che l'Idea Volley 2002 Bologna sia la squadra di tutti nella quale le famiglie e gli appassionati di volley e dello sport in generale si possano identificare".

Sul mercato il presidente Camorani aggiunge: "Stiamo già lavorando sul mercato per allestire una formazione che possa ben figurare e raggiungere una tranquilla salvezza. Fare nomi al momento è prematuro, anche perché ci sono solo contatti e nulla più. E' determinante avere l'ok da parte della Lega Pallavolo Serie A Femminile che ratifichi la nostra iscrizione al Campionato di Serie A1, anche perché la documentazione prodotta soddisfa ampiamente le richieste". Nei prossimi giorni saranno definite le cariche societarie che comporranno i quadri dirigenziali della nuova Idea Volley 2002 Bologna.

Raggiante anche Roberto Sabbioni, motore e anima della gloriosa Idea Volley: "Portare l'A1 a Bologna è sinonimo di crescita per tutto il movimento pallavolistico al femminile. Una sfida affascinante per tutti, anche perchè l'Idea Volley Bologna e la Volley 2002 Forlì avranno la possibilità di integrarsi. Camorani poi nel tempo ha costruito un piccolo grande miracolo, portando la Volley 2002 Forlì a scrivere la storia della pallavolo italiana. L'Idea Volley gode poi della stima e il rispetto del territorio, frutto di un lavoro serio e oculato improntato sul settore giovanile, oggi fiore all'occhiello della società, con una base allargata che sta iniziando a dare i primi risultati importanti. Si riparte dal vivaio delle nostre due realtà sportive".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento