menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

8 Marzo: “Pensieri al femminile” alle Poste di Forlì

Sarà la poesia a connotare l’8 Marzo alle Poste di Forlì. Grazie al contributo artistico di poeti e scrittori del Centro Culturale L’Ortica di Forlì, che ha chiesto ai propri aderenti di comporre alcuni “pensieri al femminile”

Sarà la poesia a connotare l’8 Marzo alle Poste di Forlì. Grazie al contributo artistico di poeti e scrittori del Centro Culturale L’Ortica di Forlì, che ha chiesto ai propri aderenti di comporre alcuni “pensieri al femminile”, le dipendenti postali della provincia di Forlì-Cesena riceveranno gli elaborati poetici, come omaggio per la Festa della Donna. Occasione particolare a Forlì dove lo stesso vertice aziendale è “rosa”. E per questo a ricevere subito il “pensiero” saranno Marisa Babbi, direttore Filiale Forlì, e Lorella Brasini, responsabile Recapito.

L’iniziativa è stata presentata oggi (2 marzo) presso l’ufficio di Forlì centro alla presenza dell’assessore alle politiche giovanili del Comune di Forlì, Valentina Ravaioli, della presidente del Centro Culturale L’Ortica, Claudia Bartolotti, e dei tre autori selezionati (Eleonora Benetti, Giulia Monti e Daniele Perdisa) che per l’occasione hanno letto alcuni versi o brani dei loro scritti.
Nell’ambito dell’iniziativa, nell’ufficio postale di Forlì Centro sarà inoltre collocata, da domani fino a sabato 10 marzo, una cassetta di impostazione nella quale la clientela femminile (e non solo) dell’ufficio postale potrà imbucare propri elaborati sul tema della ricorrenza, che saranno poi visionati e selezionati dalla stessa associazione.

La festa della donna assume un particolare significato per la realtà postale della provincia di Forlì-Cesena che si caratterizza in Emilia Romagna come una Filiale con una delle più alte percentuali di donne, che ricoprono soprattutto ruoli di responsabilità nelle diverse funzioni, a cominciare dalla direttrice provinciale Marisa Babbi. Su un totale 73 direzioni cui fanno capo 90 uffici postali del Forlivese e Cesenate, infatti, l’85% sono ricoperte da una donna ed è femminile anche il l’82% del personale amministrativo e di sportello.
Tale dato trova conferma anche nel settore recapito postale. Su sette responsabili di altrettanti Centri di Distribuzione presenti in provincia di Forlì-Cesena, infatti, due sono donne. Fra gli addetti alla consegna della corrispondenza, 138 sono le portalettere che costituiscono la maggioranza del personale.

La presenza femminile nelle Poste forlivesi e cesenati garantisce da sempre un forte apporto qualitativo tanto che sono frequenti, da parte della clientela, le attestazioni di stima e di simpatia per la particolare attitudine ai rapporti interpersonali e la grande e riconosciuta professionalità.

Postine, sportelliste, impiegate, figure specializzate, dirigenti: le donne sono attive a tutto campo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento