rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Abbigliamento fai da te con pura lana tibetana: ora si può a Forlì grazie a Punti e Spilli

Una collaborazione tra un negozio forlivese e un'azienda piemontese che porta avanti un progetto equo solidale in Tibet

A Forlì c'è un piccolo angolo di paradiso per chi ama realizzare capi d'abbigliamento con le proprie mani o semplicemente per chi desidera cimentarsi nelle pratiche di cucito, sartoria e lavorazione e maglia per la prima volta: si chiama Punti e Spilli, il negozio in piazzetta della Grata che, oltre a vendere filati, tessuti e strumenti, organizza corsi di cucito, maglia, patchwork, ricamo e altro. "Abbiamo aperto nel febbraio del 2011 - racconta la responsabile, Sandra Morelli - e proponiamo corsi amatoriali nel nostro laboratorio con insegnanti competenti, per un massimo di 3-4 persone alla volta, in modo da apprendere nel modo migliore. Da noi vengono persone di ogni età, dai 6 ai 99 anni, con ogni tipo di preparazione. Qualcuno lo fa per hobby, qualcuno per la soddisfazione di creare da solo i propri capi, qualcuno addirittura dopo avere imparato da noi ha aperto una sua attività".

Da Punti e Spilli si potrà trovare ora anche i filati dell'azienda di Biella Myak, prodotti in Tibet a partire dal sottovello dei piccoli yak, animali tipici tibetani simili ai vitelli ma con un pelo più lungo, che viene naturalmente perso dall'animale durante la muta stagionale. Nel negozio si potranno acquistare matasse da 50 grammi per 350 metri di filato di diametro 14 micron, al prezzo variabile da 15 a 21 euro. "Per noi è molto importante - continua Sandra Morelli - conoscere la storia dei materiali che vendiamo. Quando abbiamo scoperto che alcune aziende, di cui vendevamo prodotti, strappavano dalle capre il pelo per fare il cachemire e altri tipi di lana, abbiamo smesso di acquistare i loro prodotti". Lo yak è un animale sacro per i popoli tibetani che vivono oltre i 4000 metri di altezza, in quanto, oltre a fornire un ottimo tessuto morbido e caldo per gli indumenti, garantisce anche una fonte di latte e derivati e viene usato per i trasporti come animale da soma.

continua nella pagina successiva ====>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbigliamento fai da te con pura lana tibetana: ora si può a Forlì grazie a Punti e Spilli

ForlìToday è in caricamento