Infortunio in un hangar del Ridolfi: il ferito ricoverato in prognosi riservata

A finire ricoverato ne reparto di Rianimazione delll'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena è un forlivese 50enne

E' ancora al vaglio dei Carabinieri e del personale della Medicina del Lavoro l'infortunio avvenuto nella tarda mattinata di mercoledì, intorno alle 13, in un hangar dell'aeroporto "Ridolfi" di Forlì. A finire ricoverato ne reparto di Rianimazione delll'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena è un forlivese 50enne. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'uomo non sarebbe rimasto ferito in una caduta dall'alto, come in un primo tempo riportato, ma schiacciato tra un muletto, condotto da un familiare, e l'ala di un aereo. La dinamica tuttavia è ancora in fase di chiarimento.

Le condizioni del cinquantenne sono gravi e anche l'ultimo bollettino di venerdì mattina parla di prognosi riservata. L'incidente sul lavoro è avvenuto nella struttura di una società che gestisce dei voli privati. F.A.Srl, la società che si è aggiudicata la concessione di gestione aeroportuale dell'aeroporto di Forlì a seguito di gara europea, ha precisato in una nota "che la persona infortunata è del tutto estranea sia alla società di gestione dell aeroporto sia alle imprese che stanno operando per suo conto all interno dello scalo forlivese".

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Ha tentato di rapire tre bambine in centro, caso risolto dalla Polizia. Ora è in carcere

Torna su
ForlìToday è in caricamento