rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Alluvione di febbraio, ecco come chiedere il rimborso dei danni

Il Capo Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con il presidente della Regione Emilia-Romagna, ha emanato una Ordinanza, finalizzata alla ricognizione dei danni

E' possibile chiedere il rimborso per i danni per l'alluvione che ha colpito il territorio nei giorni dal 4 al 7 febbraio scorso. Il Capo Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con il presidente della Regione Emilia-Romagna, ha emanato una Ordinanza, finalizzata alla ricognizione dei danni. La ricognizione del fabbisogno finanziario per i danni sul patrimonio edilizio privato, beni mobili e immobili, le attività economiche e produttive, agricole e agroindustriali, sarà svolta dalle amministrazioni comunali direttamente colpite dall’avversità atmosferica in oggetto. L’Ordinanza 233/2015 e i relativi allegati sono anche disponibili sul sito internet della Protezione Civile regionale: https://protezionecivile.regione.emilia-romagna.it/argomenti/piani-sicurezza-interventi-urgenti/ordinanze-piani-e-atti-correlati-dal-2008/eccezionali-avversita-atmosferiche-verificatesi-nel-territorio-della-regione-emilia-romagna-nei-giorni-dal-4-al-7-febbraio-2015.

Chi è interessato a richiedere il rimborso devono presentare al Comune di Forlì, Ufficio Protocollo, entro il 6 giugno, le seguenti schede compilate e sottoscritte, a seconda della tipologia di danno:
• Scheda A - Rivolta solo agli Enti pubblici
• Scheda B – Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato, dei beni mobili e dei beni mobili registrati”;
• Scheda C  – Ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche e produttive”;
• Scheda D – Ricognizione dei danni subiti dalle attività agricole e agroindustriali”.
Le suddette schede sono disponibili all’Ufficio Relazioni con il Pubblico Urp in Piazzetta della Misura n.5 oppure reperibili sul sito web del Comune al seguente indirizzo: www.comune.forli.fc.it. Si precisa che la ricognizione dei danni non costituisce riconoscimento automatico dei finanziamenti. Per eventuali informazioni, esclusivamente negli orari d’ufficio: Comune di Forlì, Ufficio Relazioni con il Pubblico, piazzetta della Misura 5; Comune di Forlì, Servizio Ambiente e Protezione Civile, via delle Torri 13, secondo piano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione di febbraio, ecco come chiedere il rimborso dei danni

ForlìToday è in caricamento