menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziano sviene e batte il capo. Due giovani lo soccorrono, la figlia li ringrazia

Non ci hanno pensato due volte e sono corsi subito in aiuto, allertando contemporaneamente il 118

È successo lunedì pomeriggio al Parco Urbano. Due giovani stavano approfittando della calda giornata di sole per trascorrere un po' di relax all'aria aperta, quando hanno notato un anziano riverso a terra. Non ci hanno pensato due volte e sono corsi subito in aiuto, allertando contemporaneamente il 118. All'arrivo dei sanitari i due ragazzi, dopo essersi sincerati delle condizioni dell'uomo, hanno proseguito nella passeggiata. Claudia Caselli, figlia dell'uomo infortunatosi nella caduta, ci tiene a ringraziare pubblicamente i ragazzi che sono corsi in aiuto del padre. "Stava passeggiando, quando è svenuto - racconta Caselli -. Nella caduta ha sbattuto col capo. Fortunatamente c'erano due ragazzi che hanno chiesto l'intervento dell'ambulanza e in attesa dell'arrivo sono rimasti lì, tamponando la ferita con dei fazzoletti. Molto spesso i giovani vengono criticati, io non posso fare altro che ringraziarli per quello che hanno fatto, anche se non so chi siano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento