Mercoledì, 17 Luglio 2024
L'arresto / Meldola

"Colpi d'arma da fuoco", la segnalazione anonima fa scattare le indagini. I Carabinieri scoprono armi e un market della droga

I militari, allertati da una segnalazione anonima al 112 per colpi di arma da fuoco, sono intervenuti nell’abitazione di un 32enne dove hanno proceduto all’immediata perquisizione domiciliare

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Meldola hanno arrestato mercoledì scorso un 32enne per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. I militari, allertati da una segnalazione anonima al 112 per colpi di arma da fuoco, sono intervenuti nell’abitazione dell’uomo dove hanno proceduto all’immediata perquisizione domiciliare rinvenendo un vero e proprio market della droga: marijuana ed hashish per un totale di circa 200 grammi sparsi nelle varie stanze della casa e già suddivisi in diversi involucri.

Gli uomini dell'Arma hanno inoltre sequestrato  bilancini per la pesatura e materiale per il frazionamento ed il confezionamento, nonché due pistole a salve prive di tappo rosso, nascoste in un mobile dove, all’interno, sono state rinvenute anche quarantuno munizioni calibro otto, sempre a salve. L’uomo, arrestato, è stato posto al regime degli arresti domiciliari, con convalida della misura giunta al termine dell’udienza celebrata il giorno successivo.

droga-sequestrata-25-ottobre-2023-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Colpi d'arma da fuoco", la segnalazione anonima fa scattare le indagini. I Carabinieri scoprono armi e un market della droga
ForlìToday è in caricamento