"Attenzione, fumo" nel tunnel della tangenziale: un nuovo falso allarme?

Erano da poco passate le 10.40 quando il tunnel della tangenziale, nel tratto tra via Ravegnana e via Bertini è stato nuovamente 'protagonista' dopo il malfunzionamento del 19 gennaio scorso

Erano da poco passate le 10.40 quando il tunnel della tangenziale, nel tratto tra via Bertini e via Ravegnana, in direzione Faenza, è stato nuovamente 'protagonista' dopo il malfunzionamento del 19 gennaio scorso in cui, a causa di un guasto al sistema elettronico di sicurezza, era scattato il semaforo rosso senza però alcuna motivazione valida. Se, tre settimane fa, il sistema aveva rilevato un veicolo contromano 'inesistente', questa volta il portale informativo segnalava "attenzione fumo", con tanto di semaforo rosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non c'è ancora la certezza che si tratti di un nuovo malfunzionamento del sistema, ma le dinamiche sono molto simili a quanto accaduto poche settimane fa. Le auto, visto il segnale, inchiodavano per poi uscire su via Bertini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Coronavirus, frenano i contagi nel Forlivese. Ma si segnala un morto in più in città

Torna su
ForlìToday è in caricamento