Ausl Romagna, il sindaco di Tredozio: "Risolvere le criticità sulla riorganizzazione del personale"

"Risolvere le criticità sulla riorganizzazione del personale dell'Ausl": è quanto chiede Simona Vietina, sindaco di Tredozio e deputato di Forza Italia

"Risolvere le criticità sulla riorganizzazione del personale dell'Ausl": è quanto chiede Simona Vietina, sindaco di Tredozio e deputato di Forza Italia. "La nascita dell’Ausl Romagna ha comportato l’eliminazione di 35 primariati e di un gruppo di dirigenti amministrativi con criteri non sempre condivisibili. Adesso ci si appresta, in nome di una presunta riorganizzazione, a “sfoltire” 250 posizioni organizzative che rappresentano la base dell’organizzazione dei reparti, la spina dorsale che tiene insieme il sistema sanitario romagnolo sia a livello ospedaliero che territoriale. Quelle 250 posizioni sono infatti occupate da sanitari che rivestono funzioni indispensabili, in particolar modo quando primari e direttori, che spesso operano su più sedi, vagano per il territorio della Ausl Romagna per far fronte alle tante incombenze legate all’attività su più sedi. Le 250 posizioni scompaiono per lasciare il posto a 100 posizioni, che diventano 65 perché la direzione generale ne riserva per sé 35. Il rischio è che una riorganizzazione di questo tipo possa produrre un aumento dei tempi di attesa, che già sono critici (sei mesi per una visita urologica, un anno per un intervento alla prostata che non sia di natura neoplastica, quattro mesi per una ecografia e questi sono solo alcuni degli innumerevoli esempi che si possono fare). Per non parlare dei mezzi di soccorso: a Forlì i mezzi dovrebbero essere due (uno ogni 50mila abitanti) e invece ne viene schierato uno solo, ponendo il drammatico problema di cosa possa accadere nel caso di una seconda richiesta di intervento urgente in contemporanea con la prima".

Potrebbe interessarti

  • Pulizie approfondite in bagno? Scopri come avere un box doccia splendente

  • Liberati delle formiche con questi rimedi naturali

  • Romagna imperdibile: 4 borghi medievali da scoprire

  • Punti neri, bye bye: ecco i rimedi per un inestetismo diffuso

I più letti della settimana

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, le telecamere riprendono la scena. S'indaga per omicidio colposo

  • La Regione torna ad assumere: 1.300 posti di lavoro da riempire, al via i concorsi

  • Ha lottato contro una terribile malattia: lo sport forlivese piange Riccardo Turoni

  • L'estremo saluto a Edoardo, morto a 4 anni: una bara bianca in spalla e un lungo applauso

  • "L'unico amore della mia vita": il ricordo straziante del nonno del piccolo Edoardo

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, la direzione del parco: "Totale supporto alla famiglia"

Torna su
ForlìToday è in caricamento