Picchiano, feriscono e rapinano la connazionale: tre badanti finiscono nei guai

La vittima nella circostanza aveva riportato lesioni guaribili in 19 giorni.

Hanno aggredito una connazionale, causandole un "trauma commotivo e contusioni multiple". Al termine di un'attività investigativa condotta dai Carabinieri di Modigliana, sono state denunciate tre badanti di nazionalità ucraina di 51, 41 e 36 anni con le accuse di "rapina e concorso in lesioni personali". L'episodio si è verificato il 24 novembre nel centro: secondo quanto ricostruito, le tre hanno circondato la malcapitata per futili motivi, picchiandola e rapinandola della borsa contenente un telefono cellulare e circa 150 euro. La vittima nella circostanza aveva riportato lesioni guaribili in 19 giorni.



 


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pazza primavera climatica, moria di api nelle arnie. L'apicoltrice: "Senza di loro non ci saremmo"

  • Eventi

    Tornano i "Mercoledì del Cuore" con due anteprime per tornare a vivere la sera in piazza

  • Cronaca

    Ha lottato contro una lunga malattia: addio a Guglielmo Russo, presidente di Legacoop Romagna

  • Cronaca

    La morte di Guglielmo Russo, il cordoglio: "Protagonista in campo politico, economico e istituzionale"

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Alluvione, lavori conclusi: sanato l'argine. Polemica sulle mancate casse di espansione

  • La disastrosa alluvione di Villafranca: centinaia di persone intrappolate, enormi danni

  • Montone e Ronco, la piena è passata. Ma Villafranca si risveglia alluvionata

  • Continua il maggio vestito d'inverno, temperature in picchiata. E la diga tracima con la neve

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

Torna su
ForlìToday è in caricamento