Bilancio comunale, mancano all'appello risorse per 1,1 milioni di euro

Maggiori entrate per poco piu' di sette milioni di euro e minori per 8,2. È negativo il saldo dell'emergenza sanitaria per il Comune di Forli' per circa 1,1 milioni di euro

Maggiori entrate per poco piu' di sette milioni di euro e minori per 8,2. È negativo il saldo dell'emergenza sanitaria per il Comune di Forli' per circa 1,1 milioni di euro, "recuperati con economie", come certifica la salvaguardia di bilancio, con relative variazioni, esaminata giovedì pomeriggio in prima commissione del Consiglio comunale . Sul fronte delle maggiori entrate, spiega l'assessore al Bilancio Vittorio Cicognani, la gran parte, sei milioni di euro, viene dal "cosiddetto fondone", mentre tra le minori spiccano i 3,5 milioni dall'Imu. Ci sono anche 600.000 euro in meno dall'addizionale Irpef, 900.000 dalle multe, 400.000 dal canone parcheggi, altrettanti dalle rette delle materne, poco meno da quelle degli asili e 230.000 euro in meno dalla Tasi. Con questi numeri, prosegue, e' sotto controllo la situazione per quanto riguarda la capitalizzazione fino a sei milioni di euro di Alea Ambiente, mentre i 19 milioni di euro di avanzo libero potranno essere investiti per l'emergenza sanitaria (Agenzia Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

  • Come cambia lo shopping di Natale, le regole per bar e ristoranti e il coprifuoco di Capodanno: ecco il dpcm che blinda le feste

Torna su
ForlìToday è in caricamento