rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca

Cane libero in autostrada investito da un furgone: verifiche sull'abbandono

Un cane che si trovava libero in autostrada è finito investito e ucciso nella mattinata di lunedì. L'animale era stato segnalato poco prima

Un cane che si trovava libero in autostrada è finito investito e ucciso nella mattinata di lunedì. L'animale era stato segnalato poco prima alla Polizia Stradale, mentre camminava sulla carreggiata sud dell'autostrada A14, nel territorio del comune di Forlì. Purtroppo non si è fatto a tempo col recupero: poco dopo il cane è stato investito da un furgone. Il conducente non si è ferito, mentre i danni al veicolo sono lievi. 

Bisognerà ora appurare se il cane è arrivato accidentalmente sull'autostrada delle campagne circostanti, nonostante la recinzione del sedime autostradale, oppure se si tratta di un episodio di abbandono di animali in autostrada. Se si trattasse di quest'ultimo caso, oltre al gesto spietato nei confronti dell'animale, destinato a probabile morte, è bene rimarcare anche i rischi che si provocano  alla circolazione autostradale, caratterizzata da velocità elevate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane libero in autostrada investito da un furgone: verifiche sull'abbandono

ForlìToday è in caricamento