rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Addio al Muffaffè, in centro arriva l'"Amarissimo spiaggia e cucina"

Ora nei locali di piazza XX Settembre, si prepara una nuova apertura, che porterà un po’ di aria di mare dietro a San Mercuriale

Continua il turn over dei locali del centro storico. Ha chiuso i battenti in estate anche il Muffaffè, nato sulla scia di “Muffa”, storico negozio fondato da Jovanotti nel 1996, insieme con Michele Centonze, che aveva abbassato le saracinesche definitivamente nella primavera del 2016, dopo 20 anni di attività. Con quest’ultimo addio scompare dal centro forlivese la parentesi di storia che legava il centro cittadino al cantante toscano. Ora nei locali di piazza XX Settembre, si prepara una nuova apertura, che porterà un po’ di aria di mare dietro a San Mercuriale.

Sarà Fabio Braghittoni, con altri due soci ad investire nel centro di Forlì. Dalla Riviera, i ragazzi di Milano Marittima stanno aprendo locali nei centri cittadini, Faenza, prossimamente Bologna e adesso Forlì. “Apriremo il ristorante ‘Amarissimo spiaggia e cucina a Forlì’, lo stesso concetto di quello di Lido di Savio - spiegano -. Ci sarà anche la caffetteria, per la quale stiamo ancora decidendo il nome e la formula, ma sicuramente si faranno aperitivi”. I ragazzi sono al lavoro per dare forma al nuovo progetto: l’idea è quella di aprire ad inizio dicembre, pronti per la stagione delle feste natalizie. Come mai la decisione di investire nel centro di Forlì? “Non conosciamo le dinamiche di questa città, ma ci piace la posizione e conosciamo i proprietari dei muri, si adatta bene alla nostra idea”.

ex-muffafe-3ex-muffafe-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio al Muffaffè, in centro arriva l'"Amarissimo spiaggia e cucina"

ForlìToday è in caricamento