Domenica, 21 Luglio 2024
Controlli della Polizia

Nascondigli "stupefacenti", ma la Polizia lo sorprende in flagrante: aveva cocaina per decine di migliaia di euro

Gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato in flagranza un giovane

Prosegue l’azione di contrasto della Polizia di Stato alla diffusione di sostanze stupefacenti, soprattutto tra i giovani e nelle principali aree di aggregazione della provincia. Gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato in flagranza un giovane di nazionalità albanese trovato in possesso di oltre un chilo di cocaina in zona Punta di Ferro. Sabato scorso i poliziotti  in pattuglia hanno notato un giovane straniero che, non appena sceso da un’auto parcheggiata, ha occultato due “pacchi” sotto il giubbotto.  

L’uomo è stato subito controllo e, colto di sorpresa, non ha potuto fare altro che aprire il giubbotto e consegnare spontaneamente i due involucri visti in precedenza che contenevano cocaina. E’ stato effettuato anche un controllo dell’auto da cui era sceso il giovane che, in un primo momento, ha dato esito negativo. Il giovane e l’auto da cui era sceso sono stati condotti in Questura per altre ispezioni ed approfondimenti.

Gli investigatori hanno notato delle modifiche nella struttura interna e sono riusciti a trovare un vano occulto dove era nascosto un altro involucro. Complessivamente sono stati rinvenuti oltre un chilo  di cocaina. L’uomo, non in regola col permesso di soggiorno, è stato arrestato in flagranza e condotto in carcere. Il giudice ha disposto la custodia cautelare proprio per i profili di pericolosità emersi ed alla luce del rilevante quantitativo che al dettaglio avrebbe fruttato diverse decine di migliaia di euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondigli "stupefacenti", ma la Polizia lo sorprende in flagrante: aveva cocaina per decine di migliaia di euro
ForlìToday è in caricamento