Deve scontare oltre due anni di reclusione: ladro scoperto e arrestato a Forlì

Nella tarda mattinata di venerdì i Carabinieri della Stazione di San Martino in Strada hanno eseguito un’ordinanza di esecuzione di custodia in carcere arrestando G.C., uomo di 49 anni originario della provincia di Trapani  e residente a Torino

Nella tarda mattinata di venerdì i Carabinieri della Stazione di San Martino in Strada hanno eseguito un’ordinanza di esecuzione di custodia in carcere arrestando G.C., uomo di 49 anni originario della provincia di Trapani  e residente a Torino, da qualche tempo domiciliato in Forlì. L’uomo, disoccupato, è stato riconosciuto colpevole e condannato per una serie di reati  commessi in diverse città del territorio nazionale tra il 2004 e il 2007, tra cui furto aggravato, rapina e ricettazione.

L’uomo è stato condannato a 2 anni e un mese di reclusione e 5.200 euro di multa. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato associato presso la locale Casa Circondariale a disposizione del Giudice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento