menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carburanti, il record spetta ad un distributore della vallata: la benzina sfonda il muro dei 2 euro

Benzina a quasi 2,1 euro al litro, a fronte di prezzi che si aggirano intorno agli 1.60 euro/litro di media negli altri distributori. Non stiamo parlando di due regioni o di due stati diversi, ma della stessa zona, il forlivese, a poche decine di chilometri di distanza.

Benzina a quasi 2,1 euro al litro, a fronte di prezzi che si aggirano intorno agli 1.60 euro/litro di media negli altri distributori. Non stiamo parlando di due regioni o di due stati diversi, ma della stessa zona, il forlivese, a poche decine di chilometri di distanza. Il "record", almeno secondo il portale "PrezziBenzina.it" (e confermato dall'Osservaprezzi Carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico) spetta al distributore self-service presente all'ingresso di Civitella di Romagna, sulla Bidentina. Qui la benzina ormai è un lusso, visto che il costo è di oltre 2 euro al litro, per la precisione 2.079, con il gasolio che invece si attesta a 1,989 €/l. Secondo l'Osservaprezzi del Ministero dello Sviluppo Economico è nella "top 5" dei più cari di tutta la Romagna.

Benzina

Nel comprensorio forlivese, sempre secondo l'aggiornata App "PrezziBenzina", la maggior parte dei distributori di carburante fa pagare la 'verde' dagli 1,500 agli 1,600 euro al litro di media. Il prezzo più basso sarebbe ad Energia Fluida sulla Ravegnana (1.489 €/L), poi alla Repsol sulla tangenziale nord-est, a 1,499 €/l. Conveniente anche la Tamoil di viale Bologna 82 (1.519), e i sempre più frequenti distributori "Ego", molti dei quali fanno pagare la verde 1.528 €/L. La maggior parte dei distributori va da una forbice di 1,529 a 1,650 euro al litro. Ma con quasi 70 centesimi al litro di differenza rispetto al prezzo più basso, l'apice lo si tocca nella sorridente Civitella, dove i gestori del distributore  'bloccano' (si fa per dire) il prezzo a 2.079 euro al litro. Nessuno riesce ad avvicinarsi, almeno secondo l'app più scaricata dedicata ai distributori di carburante. Facendo un rapido calcolo, con 50 euro di benzina a Civitella si inseriscono nel serbatoio 24,05 litri di benzina. In un distributore con un costo della benzina nella media, intorno agli 1.560 euro al litro, se ne inseriscono 32,05, cioè 8 litri in più. 

Diesel

Sempre secondo l'app, nemmeno a dirlo, è ancora Civitella a detenere il record per il costo del diesel: siamo a 1,979 euro al litro. Il prezzo più basso, anche in questo caso, spetta al distributore sulla Ravegnana con 1.427 €/l, poi Repsol sulla circonvallazione con un prezzo di 1,439 euro al litro. La maggior parte degli "Ego" tiene il costo del gasolio a 1,448 euro al litro, ma in generale la 'forbice' in tutto il forlivese è relativamente stretta: in pochi superano gli 1.599 euro per un litro di gasolio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento