rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Ambiente

Presenza di inquinanti nell'acqua sotterranea: scatta il divieto di prelievo nella zona industriale di Carpena

L’ordinanza e i relativi allegati sono consultabili sull’Albo Pretorio on-line e sul sito del Comune di Forlì

Stop al prelievo di acqua dai pozzi a uso privato domestici ed extradomestici nella zona industriale di Carpena. L'amministrazione comunale ha firmato un'ordinanza dopo che i tecnici dell'Arpae hanno riscontrato la presenza nell’acqua sotterranea di contaminanti organoclorurati. Sono interessate dal provvedimento le aree da via Piretta fino al confine dell’area aeroportuale, il confine dell’area aeroportuale in direzione Est fino a viale Bidente; da viale Bidente, includendo “allevamento Ronco”, fino al lato in sinistra idrografica del fiume Ronco. Si risale in sinistra idrografica il fiume Ronco direzione monte fino alla perpendicolare della rotonda di via Farabegoli con Viale Bidente; via Farabegoli primo tratto dalla rotonda proseguendo fino alla intersezione di via Brando Brandi per ricongiungersi all’intersezione di via Piretta con via Decio Raggi. Il perimetro include le seguenti le vie Piretta, Redefossi, Decio Raggi a Carpena, Mamini, Bidente dalla rotonda di via Decio raggi fino all’allevamento Ronco, Farabegoli, Querzoli, Telaio, Filanda, Ferrante Foschi, Dell’artigiano, Brando Brandi nel tratto che va da via Ferrante Foschi a via Decio Raggi, e Decio Raggi nel tratto che va in direzione monte dalla via Piretta fino alla rotonda di via Farabegoli, intersezione con Viale Bidente. L’ordinanza e i relativi allegati sono consultabili sull’Albo Pretorio on-line e sul sito del Comune di Forlì.

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presenza di inquinanti nell'acqua sotterranea: scatta il divieto di prelievo nella zona industriale di Carpena

ForlìToday è in caricamento